Troppa puzza: sospesa la seduta alla Camera

Rosy Bindi

Rosy Bindi

Bizzarro episodio nella mattinata a Montecitorio dove la seduta odierna è stata temporaneamente sospesa per via del cattivo odore che aleggiava all’interno dell’aula.

I deputati, durante lo svolgimento del lavoro, hanno iniziato a ad abbandonare lentamente la struttura, fino a quando la vicepresidente Rosy Bindi ha deciso di sospendere la sessione per effettuare un controllo dell’impianto di ventilazione.

I tecnici dell’aria condizionata si sono immediatamente messi all’opera e l’odore è scomparso, tanto da poter riprendere la normale attività legislativa.

La Bindi ha poi riaperto i lavori precisando che “dagli accertamenti fatti non ci sono cause nocive per la nostra salute”.

Adriano Ferrarato

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews