Sempre tristi? La tristezza dura 240 volte più delle altre emozioni

tumblr_lkcz8yQ6Gz1qirw0ro1_500_large

Quanto dura la felicità? Bella domanda…La cosa certa è che quella sensazione di benessere, di euforia e gioia se raggiunta passa in fretta, mentre se l’emozione è negativa, di infelicità e tristezza, è destinata a durare più a lungo. Esattamente dura 240 volte più a lungo di altre sensazioni.

Uno studio belga ha infatti rivelato che, poiché la tristezza spesso va di pari passo con gli eventi di maggiore impatto nella nostra vita come la morte o incidenti , dura 240 volte di più rispetto a qualsiasi altra emozione .

LA RICERCA

Lo studio, condotto dall’Università di Leuven e pubblicata sulla rivista Motivation and Emotion, afferma che le emozioni che durano meno sono sono quelle che in genere vengono suscitate da eventi a cui attribuiamo meno valore. In effetti, le emozioni più durature tendono ad essere causata da eventi che hanno forti implicazioni perché magari hanno creato maggiori preoccupazioni una persona .

sadness_is_a_blessing_by_krizza-d6fy9ib

La noia sempre durare a lungo, invece è una sensazione che dura molto poco

I ricercatori Philippe Verduyn e Saskia Lavrijsen hanno chiesto a 233 studenti delle scuole superiori di ricordare recenti episodi emotivi e di segnalare la loro durata. Su un panel di 27 emozioni la tristezza è quella che durava più a lungo, mentre la vergogna, la sorpresa, la paura, il disgusto, la noia o la sensazione di sollievo erano spesso degli stati d’animo molto veloci.

“Quando siamo tristi rimuginiamo continuamente sulla situazione: pensiamo alle cause, alle conseguenze di ciò che ci sta capitando tentando in ogni modo di trovare una soluzione – spiega l’autore Philippe Verduyn – ecco, proprio il rimuginare è uno degli elementi fondamentali che determina la durata di un’emozione. Più si rimugina, più a lungo dura la sensazione che viviamo”.

È stato anche scoperto che la colpa è un’emozione che persiste molto più a lungo la vergogna, mentre l’ansia dura più a lungo della paura.

CHE NOIA!

Incidenti o la morte di qualcuno che conosciamo sono eventi traumatizzanti e destinati a durare più a lungo. Molto di più di altri sentimenti o sensazioni, come la vergogna, la sorpresa, e anche più della felicità. Mentre l’emozione più breve, rispondo gli studiosi, “è la noia“. Secondo le conclusioni di Verduyn e Lavrijsen, anche se il tempo sembra passare lentamente quando ci si annoia , un episodio di noia in genere non dura così a lungo.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews