Trento: in tribunale per costringere la figlia ad abortire

Roma -  Sedici anni e incinta di un ragazzo albanese, e maggiorenne, di cui è innamorata, questa la protagonista della vicenda, una ragazza di Trento i cui genitori hanno fatto ricorso al giudice per convincerla, o meglio costringerla, ad abortire.

A causa della minore età della ragazza coinvolta, non si conoscono tutti i dettagli della faccenda, ma sembra che la storia d’amore con il ragazzo albanese vada avanti da due anni, nonostante gli ostacoli e i tentativi della famiglia di lei di allontanare i due giovani: telefono sotto controllo e genitori onnipresenti, persino nel tragitto tra casa e scuola.

I due giovani, però, hanno continuato a frequentarsi e quando la ragazza ha rivelato ai genitori di aspettare un bambino dal fidanzato – di cui si è sempre detta innamoratissima e ricambiata – i genitori, di fronte al rifiuto della figlia di interrompere la gravidanza, hanno pensato di rivolgersi al Tribunale per cercare di risolvere la situazione a modo loro.

Il giovane albanese “responsabile” della gravidanza non sarebbe in grado, secondo i genitori della sedicenne, di garantire un futuro alla ragazza e al bambino.

Adesso il fascicolo è nelle mani della Procura minorile che dovrà in primo luogo indagare sull’esistenza di eventuali reati e poi pronunciarsi sulla richiesta avanzata dai genitori.

Molto probabilmente la Procura non si esprimerà in favore dell’aborto, soprattutto alla luce della legge che prevede in primo luogo di tutelare la volontà della diretta interessata.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews