Trattativa Stato-mafia

Roma – Il pentito Giovanni Brusca, nell’ambito del processo per favoreggiamento aggravato a carico dell’ex generale dei Carabinieri Mario Mori, ha dichiarato che la così detta trattativa tra mafia e Stato è iniziata subito dopo la morte del giudice Falcone.

«Totò Riina mi parlò del papello e della trattativa, per la prima volta, certamente prima della strage di via D’Amelio» ha detto Giovanni Brusca ricostruendo poi tutti i sanguinosi fatti dal 1992, quando Totò Riina lo informò di essere entrato in contatto con lo Stato, o meglio che lo Stato «finalmente si era fatto sotto e che lui gli aveva dato un papello con una serie di richieste scritte».

Dal racconto del pentito è emerso soprattutto il fatto che la trattativa sarebbe iniziata ben prima della strage di via d’Amelio, infatti durante un summit in agosto – a cui parteciparono anche Leoluca Bagarella e Vincenzo Sinacori – sarebbe poi emersa l’esigenza di «dare un altro colpetto per far tornare qualcuno a trattare».

Dalla testimonianza di Giovanni Brusca è tornato alla ribalta ancora una volta Gaspare Spatuzza, testimone sulla cui attendibilità non ci sono ancora certezze e che avrebbe confidato molti dettagli importanti a Brusca – secondo quanto riferito dallo stesso – anche a proposito di un attentato in programma allo stadio Olimpico di Roma per il gennaio 1994 che doveva trattarsi di «una vendetta nei confronti dei carabinieri che ci hanno preso in giro».

Brusca non è stato in grado di riferire quando Spatuzza abbia iniziato a riferirgli i fatti, ma di certo dopo il 1994, perché ignorava la bomba all’Olimpico, di fatto collocata, ma mai esplosa a causa di un difetto nel meccanismo di innesco.

Francesca Penza

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews