Tragedia a Trapani: stermina la famiglia, brucia l’appartamento e si getta dal balcone

TRAPANI – All’orgine dell’incendio che la notte scorsa ha distrutto un appartamento al quinto piano di un edificio di Trapani ci sarebbe un tragico atto di gelosia. Il quarantenne disoccupato Pietro Fiorentino avrebbe ucciso l’ex moglie Stefania Mighali, anch’essa quarantenne,  la figlioletta Daniela di otto anni, la cognata di settantasette anni Nunzia Rintinella e il fratello di quest’ultima, Hanzi, cinquantacinquenne e disabile. Successivamente l’uomo avrebbe appiccato il fuoco, gettandosi infine dal quinto piano dell’edificio e morendo sul colpo.

Il corpo di Pietro Fiorentino

I Vigili del Fuoco sono accorsi attorno alle tre del mattino su segnalazione di una vicina che ha notato sul marciapiede antistante l’edificio il corpo senza vita di Fiorentino, accorgendosi inoltre del fumo che fuoriusciva dall’appartamento. Immediata l’evacuazione dell’intero edificio, abitato da numerose famiglie. All’alba, grazie all’utilizzo delle scale aeree, i Vigili del Fuoco hanno raggiunto l’appartamento, dove hanno scoperto l’orrenda carneficina.

I vicini di casa parlano di violenti e ripetute liti tra la coppia. Fiorentino avrebbe rifiutato la separazione, chiesta con forza dalla donna, che avrebbe anche chiesto l’aiuto dei carabinieri per allontanare il marito. Ieri notte l’ultima, tragica lite, protrattasi per ore secondo i vicini di casa, e sfociata in tragedia.

L’inchiesta condotta dal procuratore Marcello Viola dovrà far luce in primo luogo sulle modalità della carneficina: le fiamme che hanno distrutto l’appartamento non hanno infatti permesso di ritrovare l’arma del delitto.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews