Tradita dal marito, si vendica con un cartellone pubblicitario

In Inghilterra, a Sheffield, una donna ha comprato uno spazio pubblicitario per comunicare il suo addio al marito fedifrago

Il cartellone dedicato al marito fedifrago (twitter.com)

Il cartellone dedicato al marito fedifrago (twitter.com)

Qual è il miglior modo per far sapere ad un marito di aver scoperto le sue bugie fedifraghe e comunicargli l’abbandono del tetto coniugale per ovvie motivazioni? Coglierlo in flagrante sotto le coperte con l’amante? No. Pedinarlo per vedere se quando esce di casa si reca veramente al lavoro o a giocare a calcetto con gli amici? Nemmeno. Il miglior modo per lasciare un marito fedifrago è quello di pagare qualche centinaio di sterline per installare, sulla via da lui percorsa, un cartellone pubblicitario con su scritto un messaggio ben preciso. Non stiamo scherzando, è accaduto davvero in Inghilterra, a Sheffield, nel South Yorkshire.

IL MESSAGGIOLisa, una donna inglese, ha scelto proprio questa soluzione per chiudere il suo rapporto con un marito rivelatosi fedifrago. «Al mio marito infedele Paul. Vi meritate l’un l’altra», sentenzia la scritta sul cartellone. «Quando torni a casa io non ci sarò. Goditi il tragitto verso il lavoro. Lisa». Il cartellone – una struttura digitale – era messo molto ben in mostra sulla Sheffield Parkway, una delle principali arterie della città, evidentemente percorsa molto spesso dal marito fedifrago – chissà se per andare realmente al lavoro o per utilizzare la trasferta come copertura.

Secondo il direttore dell'agenzia pubblicitaria pagata dalla donna si è trattato di una trovata molto originale (futuroquotidiano.com)

Secondo il direttore dell’agenzia pubblicitaria pagata dalla donna si è trattato di una trovata molto originale (futuroquotidiano.com)

CENTINAIA DI STERLINE – L’agenzia pubblicitaria Kong Media, per tramite del suo direttore Mark Catterall, ha fatto sapere al Telegraph di aver ricevuto centinaia di sterline dalla donna affinché sul cartellone digitale potesse essere trasmesso il suo messaggio. Stando a quello che si apprende dalle pagine del noto quotidiano britannico, la donna voleva fortemente che il messaggio fosse visibile durante l’ora di punta. A quanto pare il risultato desiderato è stato raggiunto, dal momento che il cartellone, nel momento prestabilito, risultava essere il più individuabile di tutta la città.

CONDIVISIONI – Pare proprio che il messaggio non solo sia stato recepito dal marito ma, in sostanza, sia divenuto oggetto di conversazione su Twitter per diverse persone che, passando nei pressi del cartellone con le proprie automobili, non hanno potuto fare a meno di riflettere a voce alta. Una certa Marie, per esempio, ha condiviso la scelta della donna congratulandosi con lei.

marieUNA SOLUZIONE ORIGINALE – Il direttore della Kong Media, inoltre, dopo aver portato a termine il lavoro pagato dalla donna, non ha potuto non soffermarsi un attimo a riflettere su questa scelta. «È la prima volta che mi capita di vedere un  messaggio del genere su un cartellone digitale nel Regno Unito», sostiene Catterall. «Certo, so che negli Stati Uniti una cosa del genere è già stata fatta da qualcuno, ma non con la flessibilità di un cartellone digitale. In fin dei conti, al di là di tutto, penso sia stata un’idea originale».

Foto: twitter.com / futuroquotidiano.com

Stefano Gallone

@SteGallone

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews