Tour de France 2012, 18a tappa: Show iridato di Cavendish

Cavendish, trionfo in maglia iridata (http://velonews.competitor.com)

Brive-la-Gaillarde – La maglia iridata di Mark Cavendish si impone in volata nella diciottesima tappa del 99° Tour de France, rimontando i fuggitivi di giornata sul rettilineo finale, tra i quali anche l’italiano Paolini. Anche quest’anno, dunque, nessuna vittoria italiana alla Grande Boucle. Invariata la classifica generale.

Uno sprint imperioso quello del campione del mondo, con il quale ha dimostrato una condizione di forma eccezionale e che lo pone tra i grandi favoriti della corsa olimpica di sabato prossimo, su un percorso adattissimo alla squadra britannica.

Cavendish, rimasto a un chilometro dal traguardo con il solo Boasson Hagen a lanciargli lo sprint, ha staccato gli altri velocisti e rimontato il gruppo di fuggitivi a velocità praticamente doppia, tagliando il traguardo praticamente in solitaria.

Il Tour si avvia verso la sua conclusione; domani lunga cronometro di 53 km da Bonneval a Chartes che prevedibilmente consentirà a Wiggins di allungare ancora sugli inseguitori. Nibali dovrebbe riuscire a difendere agevolmente il terzo gradino del podio da Van den Broeck, il quale dovrà guardarsi le spalle dallo statunitense della BMC Van Garderen, decisamente più forte di lui nelle prove contro il tempo.

La querelle tra Wiggins e Froome, smentita dai corridori ma al centro delle riflessioni di tutti in questi giorni, prosegue su Twitter; anche se i due corridori non possono più cinguettare a causa delle restrittive regole del Comitato Olimpico – Froome e Wiggins correranno la prova in linea di sabato prossimo a Londra – le loro fidanzate hanno duellato fin dalla tappa di Le Cap d’Agde, scambiandosi stoccate e frecciate. Ancora ieri, dopo la tappa, è stata Michelle Cound, fidanzata di Froome, a lamentarsi per il trattamento a suo dire ingiusto subito dal compagno, costretto a rallentare per non staccare Wiggins e, quindi, a non vincere la tappa, sottolineando che potrebbe non andare a Parigi alla festa di fine Tour.

Fidanzate a parte, la questione terrà alta l’attenzione sul ciclomercato ed è probabile non pochi team avanzino offerte interessanti a Froome per la prossima stagione.

Classifica di tappa
1° M. Cavendish (GBR) – Sky Procycling in 4h 54’ 12’’
2° M. Goss (AUS) – Orica Greenedge s.t.
3° P. Sagan (SVK) – Liquigas-Cannondale s.t.
4° L.L. Sanchez (SPA) – Rabonbank Ciclyng Team s.t.
5° N. Roche (IRL) – AG2R La Mondiale s.t.

19° B. Wiggins (GBR) – Sky Procycling a 4’’
22° C. Froome (GBR) – Sky Procycling s.t.
27° V. Nibali (ITA) – Liquigas-Cannondale s.t.

Classifica generale
1° B. Wiggins (GBR) – Sky Procycling 83h 22’ 18’’
2° C. Froome (GBR) – Sky Procycling a 2’05’’
3° V. Nibali (ITA) – Liquigas-Cannondale a 2’41’’
4° J. Van den Broeck (BEL) – Lotto-Belisol Team a 5’53’’
5° T. Van Garderen (USA) – BMC Racing Team a 8’30’’
6° C. Evans (AUS) – BMC Racing Team a 9’57’’
10° T. Pinot (FRA) – FDJ-Bigmat a 11’46’’

Andrea Bosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews