Torna il nudismo a Pantelleria: abolito divieto per ‘seni flaccidi e bislunghi’

Torna (ufficialmente) il nudismo a Pantelleria. Abolita un'imbarazzante ordinanza del 1982 che offendeva i corpi delle donne. Le spiagge più indicate

nudismo-a-pantelleria

Stop al divieto di nudismo a Pantelleria (it.omnidreams.net)

Torna il nudismo a Pantelleria, e torna a norma di legge. Il sindaco Salvatore Gabriele (PD) ha revocato un’ordinanza vecchia di 33 anni, in cui era vietato il nudo integrale nelle calette laviche dell’isola. Una revoca senza nessuna distinzione tra un corpo e l’altro, visto che la precedente ordinanza – datata 17 luglio 1982 e firmata dall’allora predecessore Giovanni Petrillo – vietava il nudo integrale, con un riferimento a dir poco maschilista alle donne non più giovani e ai loro fisici eventualmente imperfetti.

ORDINANZA CHOC DEL 1982: “MENTI BACATE E SENI FLACCIDI E BISLUNGHI” - L’ordinanza del 1982 parlava infatti molto poco politichese, e si riferiva al nudismo con specifica alle persone “prive di ogni senso di pudore ma indubbiamente dotate di una mente bacata“, con una focalizzazione particolare sulle donne non più giovani che si azzardavano ad esporre a al sole le proprie grazie. beh, non proprio “grazie” secondo l’ordinanza, che citava “seni che invece sono stomachevoli escrescenze carnose flaccide e bislunghe“. Quasi a dire che una Sofia Loren o una Ornella Muti avrebbero ben potuto permettersi il nudo integrale, a differenza di comuni mortali dai corpi esteticamente meno piacevoli allo sguardo dell’allora giunta comunale.

nudismo-a-pantelleria

Le splendide calette di Pantelleria da adesso accetteranno ufficialmente i nudisti (naturismoinsicilia.it)

LA REVOCA: PLURALITÀ E RISPETTO DELLE SCELTE - Il sindaco Gabriele ha revocato l’ordinanza anti nudismo a Pantelleria con un atto ufficiale del 14 settembre 2015, con la seguente premessa: «Considerato che l’isola è meta di un flusso turistico internazionale espressione di più culture e nazioni con stili di vita differenziati, questa amministrazione ritiene di considerevole interesse per Pantelleria garantire a tutti la pluralità e il rispetto delle proprie scelte, in forza di una tradizione di apertura e di presenze turistiche internazionali ormai consolidata, senza recinti ed improbabili tabù di ogni genere».

NUDISMO A PANTELLERIA? AMPIAMENTE PRATICATO - Le meravigliose spiagge vulcaniche e le suggestive calette di Pantelleria torneranno quindi ad ospitare i corpi nudi degli amanti dell’abbronzatura totale, affidando al buon senso e alla discrezione degli amanti del genere l’esercizio dell’abbronzatura integrale. Anche se, in realtà, gli amanti del nudismo non sembravano molto scoraggiati dal testo piuttosto retrogrado (non solo cronologicamente) dell’ordinanza: sono infatti diversi i siti che descrivono nello specifico le calette più amate dai nudisti di tutto il mondo in visita a Pantelleria. Dalle spiagge di Kattibuale scendendo verso Punta Gattara, dal laghetto della Scarpetta di Cenerentola fino a Punta Spadillo e Gadir. C’è solo l’imbarazzo della scelta. Decisamente l’unico imbarazzo.

Francesco Guarino
@fraguarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews