Tevere: domani la piena

Roma – A causa delle forti piogge che negli ultimi giorni sono cadute nei territori di origine del Tevere, il livello del fiume sta progressivamente salendo, tanto che nel tratto urbano l’acqua ha raggiunto e superato il livello delle banchine. Per domani è prevista la piena.

Secondo le previsioni del Centro Funzionale regionale l’ondata di piena raggiungerà Roma domani, verso l’ora di pranzo, intanto l’accesso alle banchine di tutto il tratto romano è stato bloccato ela Protezionecivile ha disposto controlli lungo gli argini per verificare l’assenza di insediamenti abitativi e mettere in allerta i senzatetto che spesso stazionano in zona. Al momento il livello del fiume all’idrometro di Ripetta si attesta sui7,41 metri.

Anche i livelli dell’Aniene sono sopra la media e monitorati, soprattutto a causa della confluenza con il Tevere a Ponte Salario. La situazione dell’Aniene, comunque, non desta preoccupazioni.

Più difficile la situazione nel nord del Lazio: evacuati gli abitanti di Marina di Montalto di Castro, lungo il litorale della Tuscia, dove l’esondazione del fiume Fiora ha riversato nel paese grandi quantità di acqua e fango. Al momento sono al lavoro Vigili del Fuoco, Protezione civile e Polizia provinciale.

Sempre a causa delle condizioni del Fiora è stata chiusa la strada statale Aurelia all’altezza del chilometro110, inprovincia di Viterbo, dove il fiume ha invaso la carreggiata.

Francesca Penza

(Immagine interna e in preview di repertorio)

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews