Test Valencia: Lorenzo domina, Rossi studia la rossa


Rossi nel suo nuovo box

Valencia – Come ampiamente prevedibile, è Jorge Lorenzo a segnare il miglior tempo nella prima giornata di test ufficiali in programma sul circuito spagnolo. Il neo campione del mondo ferma il cronometro sull’1.32.012, dopo aver portato a spasso la sua Yamaha per poco meno di una cinquantina giri. Del resto, il maiorchino ha enorme confidenza con la pista e con la moto, tanto che l’unico elemento di vera novità nella sua prestazione è, forse, la scelta di portare il numero 1 sulla carena.

Solo decimo Valentino Rossi, per la prima volta sulla Ducati dell’ingegner Filippo Preziosi. Per il pesarese si parla dell’1.33 alto. Ma non c’è di che aver paura. Il Dottore sa bene che la priorità è prendere confidenza con il nuovo ambiente e, soprattutto, con la nuova moto. Non a caso, Rossi ne prova addirittura 3: la vecchia GP10 con l’assetto di Casey Stoner e la novità di Borgo Panigale, la GP11, saggiata in due diverse varianti di motore. Insomma, il giro a vita persa per risalire la classifica può attendere, almeno per il momento.

Da segnalare anche i positivi esordi di Ben Spies e Casey Stoner. L’americano è terzo alla sua prima volta con la Yamaha ufficiale, mentre il canguro, che sfoggia una Honda Hrc dalla livrea bianca, fa ancora meglio: secondo, a 7 decimi da Lorenzo. Sinceramente, però, neanche questo risultato sorprende più di tanto. La Honda è una moto tradizionalmente più “facile” della Ducati e  non bisogna  poi dimenticare che Stoner è uno che non risparmia il comando del gas nemmeno quando non perfettamente a suo agio con il mezzo. Anche per lui arriverà quindi il momento di lavorare di fino.

Niente male neppure Marco Simoncelli e Andrea Dovizioso, rispettivamente quinto e sesto. In fase di apprendistato, invece, Cal Crutchlow, in arrivo direttamente dalla Wsbk.  Ma anche in questo caso, è presto per emettere giudizi. Una nuova giornata di test è già alle porte!

Mara Guarino

Foto | via www.motorcyclenews.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews