Terremoto sulla Banca Vaticana, arrestato monsignor Scarano

banca vaticana, monsignor nunzio scarano

Monsignor Nunzio Scarano

Un nuovo scandalo coinvolge lo Ior, la Banca Vaticana.

I militari del Nucleo speciale di polizia valutaria della Guardia di Finanza hanno arrestato un alto prelato, monsignor Nunzio Scarano, un funzionario dei servizi segreti dell’Aisi, Giovanni Maria Zito e un broker finanziario, Giovanni Carinzo.

Le accuse sono di truffa e corruzione e rientrano nell’ambito del filone d’indagine sulla Banca Vaticana. Si indaga sul rientro dalla Svizzera di ingenti somme di denaro.

Tutto infatti ruota su un accordo tra monsignor Scarano e Zito finalizzata al rientro dalla Svizzera di circa venti milioni di proprietà di alcuni amici di Scarano.

Già due settimane fa l’alto prelato era stato indagato per riciclaggio di 560mila euro dalla procura di Salerno e ieri era stato sospeso dal suo incarico di responsabile del servizio di contabilità analitica all’Apsa, l’Amministrazione del patrimonio della Sede Apostolica.

Scarano si è sempre dichiarato innocente. Noto nell’ambiente come “Monsignor 500”, per la grande disponibilità di banconote da cinquecento euro che portava sempre con sé, Scarano disponeva egli stesso di un conto allo Ior.

Ancora uno scandalo dunque attorno al Vaticano e allo Ior, la “Banca di Dio”, più volte negli ultimi decenni al centro di inchieste, fatti di cronaca e operazioni finanziarie contestate, ma sempre difesa dalla gran parte del mondo religioso.

Gian Piero Bruno

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews