Terremoto nelle Marche: nessun danno a persone o cose

Ancona - Alle 14.10 di oggi un terremoto di magnitudo 3 della scala Richter è stato registrato sismografi dell’Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia nele Marche, ed in particolare nella provincia di Macerata. A questa scossa ne è seguita una seconda alle ore 14:22 di magnitudo 2.9.

Le località prossime all’epicentro, rende noto il Dipartimento della Protezione civile, sono Cingoli e Apiro in provincia di Macerata e Staffolo in provincia di Ancona. Dalle verifiche effettuate dalla sala situazione Italia del Dipartimento non risultano danni a persone o cose.

La scossa di terremoto sarebbe stata avvertita anche nei comuni di Castelbellino, Castelplanio, Cupramontana, Filottrano, Maiolati Spontini, Mergo, Monsano, Monte Roberto, Poggio San Marcello, Rosora, Santa Maria Nuova, Serra San Quirico, Appignano, Gagliole, Poggio San Vicino, Pollenza, San Severino Marche, Serrapetrona, Tolentino e Treia.

Questi terremoti seguono altri eventi sismici verificatesi in questi giorni nel territorio marchigiano. Già tre giorni fa, infatti, tre scosse di terremoto sono state registrate durante la notte al confine tra Marche e Umbria nel cosiddetto “distretto sismico” Colfiorito-Nocera Umbra. La prima di magnitudo 2, la seconda di magnitudo 2.3 e l’ultima di magnitudo 2.9.

Davide Lopez

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews