Terremoto, il Dalai Lama in Emilia tra preghiera e beneficenza

Il Dalai Lama (tempi.it)

E’ stata una visita breve ma particolarmente sentita quella del Dalai Lama presso le popolazioni terremotate dell’Emilia. Arrivata in tarda mattinata nella cittadina di Mirandola, la guida spirituale tibetana è stata accolta con gioia dagli sfollati ospitati nel campo Friuli, dove attualmente trovano posto circa 400 persone rimaste senza casa dopo le violente scosse dello scorso maggio.

«Dovete essere determinati, solo questo vi aiuterà a costruire una nuova casa e a tornare a guardare al futuro» ha esortato, in presenza del presidente dell’Emilia-Romagna Vasco Errani e dal sindaco Maino Benatti, a quanti si erano riuniti in piazza Costituente in attesa che completasse la sua visita nella zona rossa. Spazio quindi per la commozione ma anche e soprattutto per un invito alla speranza: «Appena ho avuto l’occasione sono venuto qui. Vedendo questa distruzione ho provato profondo dispiacere. In passato, ho visitato altri posti dove ci sono stati disastri naturali e ho sempre convinto le persone a pensare al futuro».

Dopo una preghiera speciale per le vittime del sisma, il Dalai Lama ha comunicato la sua volontà di raddoppiare la donazione già rivolta alla Croce Rossa: «Non è giusto venire a mani vuote in un posto colpito da questo disastro. Per questo motivo donerò altri 50.000 dollari a queste popolazioni». Già al momento dell’annuncio della visita, il suo staff aveva comunicato alla stampa di aver versato una cifra analoga allo scopo di dare il necessario sostegno economico alle operazioni di soccorso.

Al termine della breve tappa modenese, la massima guida spirituale tibetana partirà sarà a Matera, per arrivare infine a Milano, dove tiene ancora banco la polemica sulla sospensione della delibera per la concessione della cittadinanza onoraria. Il 26  giugno sarà invece il Papa a fare visita agli sfollati emiliani. L’annuncio ufficiale è arrivato dopo l’Angelus: «Dopodomani, a Dio piacendo, farò una breve visita nelle zone colpite dal recente terremoto».

Mara Guarino

Foto homepage via: romacapitalenews.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews