Terremoto di magnitudo 5 ad Ancona. Protezione civile in allerta

(corriere.it)

Questa notte nei pressi di Ancona, verso le 3:30 di mattina, si è registrata una forte scossa di terremoto di magnitudo 5 della scala Richter. il Servizio geologico degli Stati Uniti ha rilevato la localizzazione del terremoto a 10 km da Numa, 14 km da Loreto e 18 km da Castelfidardo, estendendosi così lungo tutto il territorio compreso tra Macerata ed Ancona. L’epicentro del terremoto si è generato in mare ad una profondità di 8,4 chilometri, il terremoto si è poi propagato lungo tutta la costa adriatica, arrivando fino a Pescara.

Attualmente nessuna persona è rimasta ferita e gli edifici sono illesi. Dopo la prima forte scossa però il sisma si è manifestato ancora più intensamente attraverso uno sciame di scosse di magnitudo 2,3. L’ultima scossa di terremoto si è avvertita verso le 5:07, generata nello stesso epicentro e di magnitudo 4.

Roberto Oreficini, capo della Protezione civile, ha convocato una riunione organizzativa per fare un piano d’azione nel caso le scosse dovessero verificarsi nuovamente. La Protezione civile rimane in allerta perché le Marche sono colpite da sciami sismici da quasi due mesi e la situazione lascia davvero spazio a riflessioni ed allarmismo, sopratutto per la  popolazione che non vuole rientrare nelle proprie abitazioni.

A questa situazione si aggiunge un’aggravante: il terremoto dell’Aquila dell’aprile 2009 si propagò durante la notte, alla stessa ora in cui si è verificato il sisma marchigiano. Strana coincidenza che lascia le persone spaventate. Anche in Abruzzo, tra le province di Pescara e Chieti è stato avvertito il terremoto, molteplici le telefonate arrivate ai vigili del fuoco.

Giulia Orsi

foto: corriere.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews