Terremoto: 15 i morti accertati

(metronews.it)

Modena – La terra trema ancora in Emilia Romagna e in tutto il Nord Italia. E mentre la macchina dei soccorsi si è già messa in moto, si procede anche con la conta e l’identificazione delle vittime di questa nuova tragedia.

Sale infatti il bilancio delle persone che hanno perso la vita, restando sepolte sotto le strutture che non hanno retto durante le scosse. Secondo quanto riferito da Franco Gabrielli, attuale capo della Protezione Civile, il bilancio è salito a 15 vittime accertate.

E tra chi ha perso la vita ci sono nuovamente degli operai. Tre lavoratori sono morti a San Felice, mentre si trovavano nell’azienda Meta, i cui capannoni erano rimasti indenni al precedente sisma di dieci giorni fa. Altre due vittime a Mirandola, uno a Concordia e anche due sacerdoti. Due donne invece hanno perso la vita a Cavezzo, una delle due è rimasta sepolta sotto le macerie del Mobilificio Malavasi.  Dispersi anche altri tre operai dopo il crollo dell’azienda presso cui prestavano servizio al momento del sisma.

Tanti i feriti, mentre cresce anche il numero degli sfollati, ora circa 6 mila che vanno ad aggiungersi a coloro che da domenica scorsa non hanno fatto ancora ritorno alle proprie abitazioni. Attualmente le persone sono concentrate in spazi aperti e giardini. Le scuole invece rimarranno chiuse per diversi giorni. Intanto la Federcalcio di comune accordo con il Comune e la Prefettura di Parma ha deciso di annullare la partita Italia – Lussemburgo in programma questa sera. Probabilmente nel tardo pomeriggio di oggi sarà attivo il numero 45500 per inviare messaggi o chiamare da telefonia fissa e donare 2 euro per l’emergenza terremoto.

Angela Piras

Foto: modenaonline.info

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews