Tennis, Marion Bartoli perde a Cincinnati e si ritira

Marion Bartoli, con il trofeo di Wimbledon conquistato poco più di un mese fa

Cincinnati (Ohio) – La straordinaria, e per certi versi imprevedibile vittoria a Wimbledon aveva riportato Marion Bartoli, la talentuosa tennista francese, su livelli (di gioco e di fama) molto alti, ma nessuno si sarebbe aspettato che, di lì a un mese, avrebbe annunciato, mestamente, il ritiro dalla carriera professionistica.

La notizia è invece arrivata, letteralmente come una bomba, a seguito della sconfitta al secondo turno del Western & Southern Open di Cincinnati, in Ohio, contro la rumena Simona Halep, che l’ha estromessa dal torneo con una vittoria in tre set, e col punteggio finale di 3-6 6-4 6-1. Una conferenza stampa, quella successiva al match, nel quale la Bartoli, presa la parola, ha subito detto ai giornalisti: «Questo era l’ultimo match della mia carriera.Ora è tempo di ritirarmi».

La decisione, a quanto pare, è stata presa dalla Bartoli a causa del peggioramento del suo stato fisico che, a suo dire, le impedirebbe di competere in maniera valida con le avversarie: «Sono nel circuito da tanto tempo e ho dato tutto nell’ultimo Wimbledon. Ho realizzato il mio sogno, ma ora non ce la faccio più. Oggi, dopo 45 minuti, sentivo male dappertutto. Tutti si ricorderanno del mio trionfo a Wimbledon, nessuno di questo match. Ora il mio corpo e il mio spirito non ce la fanno più».

Se il ritiro verrà ufficializzato, la francese, numero 7 al mondo, vedrà il suo ranking “congelato” fino alla fine dell’anno, quando scomparirà dalla classifica Wta. Tante saranno le opportunità per la vita post-tennis della Bartoli: dall’impegno in famiglia, a quello in politica. In un’intervista recente alla BFMTV, una rete francese, aveva lasciato intendere che sarebbe interessata ad occupare la carica di ministro dello Sport. En tout cas, continuerà ad essere un personaggio di grande rilievo, come gli altri ex sportivi transalpini.

Stefano Maria Meconi

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews