Tennis, Cincinnati: oggi l’esordio di Roger Federer

Vika Azarenka e Roger Federer, entrambi reduci da alcuni problemi di salute (il ginocchio lei, la schiena lui)

Cincinnati (Ohio) – Dopo la sequela di tre sconfitte da giocatori ben poco quotati - Stakhovsky al secondo turno di Wimbledon, Delbonis in semifinale ad Amburgo e Brands al secondo turno di Gstaad – Roger Federer, fresco 32enne (ha festeggiato il compleanno lo scorso 8 agosto), esordisce oggi nel Western & Southern Open di Cincinnati, in Ohio. Lo svizzero, sceso ormai alla posizione numero 5 del ranking Atp, affronterà il tedesco Philip Kohlschreiber, contro il quale ha un record di sei vittorie e zero sconfitte.

Il match, ultimo sul campo centrale di Cincinnati, prenderà il via alle 20:30 ora locale, quando in Italia saranno le 2:30 di domani, e servirà per chiarire le idee sullo stato di salute, fisica e sportiva, del campionissimo elvetico, in particolare alla luce del recente cambio di racchetta, una mossa che ha sorpreso fan ed esperti del tennis. Federer, infatti, giocava sin dal suo esordio nel circuito professionistico con un “piatto corde” più piccolo, rispetto a quello impiegato dai suoi colleghi. La recente crisi di risultati, tuttavia, lo ha spinto a modificare la racchetta con un modello più grande, impiegato nei tornei di Amburgo e Gstaad, che sono (pur nella scarsità di risultati) serviti da test per la validità dell’impiego del nuovo attrezzo.

Insieme allo svizzero, a scendere sul campo quest’oggi saranno altri tennisti e tenniste di assoluto rilievo sulla scena sportiva, a iniziare dalla ex numero 1 del mondo, Vika Azarenka, che aprirà il programma di giornata contro la qualificata Vania King. Anche per la Azarenka, si tratta di un incontro che dovrà chiarire sul recupero o meno dai recenti problemi al ginocchio, che l’avevano stoppata prematuramente ai Championships.

Spazio anche per gli italiani: Andreas Seppi sarà chiamato a una impegnativa sfida contro il numero 2 di Svizzera, Stanislas Wawrinka, mentre Flavia Pennetta, ben lontana dai giorni di gloria che l’avevano portata in top 10, affronterà un’altra statunitense, Varvara Lepchenko. Fabio Fognini - che ieri aveva sciaguratamente perso in singolare, con un ultimo game segnato da penalità, doppi falli e falli di piede a gogo – tenterà il riscatto nel torneo di doppio, insieme all’argentino Juan Monaco, contro la coppia formata da Santiago Gonzales e Scott Lipsky.

Stefano Maria Meconi

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews