Superbike, Portimao: gli orari tv del round portoghese. Rea e Sykes i più veloci del venerdì

Tom Sykes Superbike

Tom Sykes Superbike

Portimão, Portogallo – Mentre il campione del mondo in carica della categoria Max Biaggi “tradisce” momentaneamente le derivate di serie cimentandosi in un test al Mugello con la Ducati MotoGP, la Superbike scende in pista all’Autódromo Internacional do Algarve di Portimão per una prima giornata di libere e qualifiche consumatasi nel segno di Tom Sykes e Jonathan Rea. 

Prove libere 1 – Il primo turno di libere della Superbike riprende il discorso lasciato in sospeso in Inghilterra: è ancora una volta la Kawasaki numero 66 a chiudere davanti a tutti. Alle sue spalle, gradita sorpresa, si assiste al ritorno nelle posizioni  di vertice di Michel Fabrizio che, dopo aver convinto in sella all’Aprilia al suo debutto a Phillip Island, era incappato in una serie di gare decisamente non all’altezza della sua prestazione australiana. A separare l’italiano dal miglior tempo di Sykes solo 87 millesimi. Podio virtuale per Jonathan Rea, autore del terzo tempo davanti alla coppia Bmw, con Chaz Davies a precedere di un soffio il compagno di squadra Marco Melandri.

Piloti appaiati anche per Aprilia: Sylvain Guintoli – staccato dal miglior tempo di mattinata di 428 millesimi – è sesto, Eugene Laverty  strappa il settimo tempo. Chiudono la top-ten Loris Baz, Davide Giugliano e Leon Camier. Undicesima piazza per Checa, di nuovo in sella alla sua Ducati Panigale dopo la mancata partecipazione alla seconda manche di Donington.

Rea Superbike

Jonathan Rea (cycleworld.com)

Qualifiche 1 – Dopo Sykes è la volta della Honda di Rea: il numero 65 si mette in luce nel turno pomeridiano valido ai fini dell’accesso alla superpole con un giro in 1’43.551 che gli vale la leadership di giornata. Non stanno comunque a guardare gli inseguitori, tanto che i primi tre sono racchiusi in poco meno di un decimo: secondo posto per Eugene Laverty, al terzo Tom Sykes che merita sempre e comunque un occhio di riguardo quando si tratta di stampare il giro secco, come del resto ben dimostra la consuetudine a partire dalla prima casella in griglia messa in mostra negli ultimi due anni. Aumenta il distacco scendendo verso la quarta piazza: Guintoli paga quasi 4 decimi di ritardo ma il suo tempo gli permette comunque di precedere il tandem italiano formato da Davide Giugliano e Marco Melandri. Sul fronte tricolore, mancato protagonista del pomeriggio è Michel Fabrizio che non ha potuto ribadire la buona prova di questa mattina a causa della noia tecnica che ha afflitto la sua RSV4.

Settimo tempo per Chaz Davies, alle cui spalle si portano Carlos Checa, Leon Camier e Loris Baz. Undicesima piazza per il team-mate dello spagnolo, Ayrton Badovini.

Così in tv – A partire da domani, per tutti gli appassionati sarà possibile seguire in diretta tv le gesta di Sykes, Melandri e compagni in onda su Italia1 e Italia2. Superpole in differita e gare in diretta per Eurosport. In entrambi i casi, attenzione da casa al fuso orario portoghese che andrà a variare leggermente la routine degli spettatori italiani.

Sabato 8 giugno

  • 10.40 – Superbike Qualifiche 2 (diretta Italia2)
  • 11.45 – Supersport Prove Libere 2 (diretta Italia2)
  • 12.45 – Superstock 600 Qualifiche 2 (diretta Italia2)
  • 13.25 – Superbike Prove Libere 2 (diretta Italia2)
  • 15.45 – Superbike Superpole (diretta Italia 1 e Italia2)
  • 17.05 – Supersport Qualifiche 2 (diretta Italia2)
  • 18.45 – Superstock 600 Gara (diretta Italia2)

Domenica 9 giugno

  • 09.55: Superstock 1000 Warm Up (diretta Italia2)
  • 10.15: Superbike Warm Up (diretta Italia2)
  • 10.45: Supersport Warm Up (diretta Italia2)
  • 11.20: Superstock 1000 Gara (diretta Italia2 e Eurosport2)
  • 12.30: anteprima Superbike Gara 1 (diretta Italia1 e Italia2)
  • 13.00: Superbike Gara 1 (diretta Italia1, Italia 2 e Eurosport)
  • 14.25: Supersport Gara (diretta Italia2 e Eurosport2)
  • 16.00: anteprima Superbike Gara 2 (diretta Italia1 e Italia2)
  • 16.30: Superbike Gara 2 (diretta Italia1, Italia2 e Eurosport2)

Mara Guarino

Foto homepage via: motorcyclenews.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews