Stati Uniti, polizia locale conferma la presenza di demoni in una casa

Succede negli Stati Uniti: nell'Indiana, precisamente nella cittadina di Gary, c'è un'abitazione infestata dai demoni. Lo conferma la polizia locale

La casa infestata dai demoni a Gary, nell'Indiana

La casa infestata dai demoni a Gary, nell’Indiana

Gary – Succede negli Stati Uniti, nell’ Indiana, nella cittadina di Gary: c’è una casa infestata dai demoni. La solita bufala, penserete. Tuttavia, questa volta, ci crede anche la polizia. Infatti, è stato stilato un rapporto ufficiale, firmato da un medico, da un infermiere e da due operatori dei servizi sociali, che è poi stato confermato dal comandante della polizia locale di Gary. Non solo, pare che tutte le persone che si siano avventurate nell’abitazione, assistenti sociali, poliziotti, amici di famiglia, medici, abbiano testimoniato l’esistenza di strane e spaventose presenze nonché di fatti del tutto inspiegabili.

CHE COSA SUCCEDE IN QUELLA CASA? – Dal rapporto stilato dal personale medico e confermato dalla polizia locale, una ragazzina sarebbe stata vista mentre camminava all’indietro su una parete del soffitto dell’abitazione. Non solo, sarebbe stato visto anche un bambino levitare e uno sciame di mosche aggirarsi per la casa in pieno inverno.

La casa era stata affittata dalla signora Latoya Ammons che ci viveva con i suoi tre figli: la donna chiedeva continuamente aiuto sia alla polizia locale che ai medici della zona perché i suoi figli erano spesso posseduti da strane forze. All’inizio la polizia aveva pensato che si trattasse della solita signora eccentrica che voleva diventare famosa con questa bufala paranormale, tuttavia, dopo essere intervenuta per verificare, gli stessi agenti hanno confermato che in quella casa accadono fatti inspiegabili. Molti di loro, inoltre, non sono riusciti a rimanere all’interno dell’abitazione oltre il tramonto, talmente erano spaventati.

FATTI INSPIEGABILI – Sempre dal rapporto ufficiale, che consta di centinaia di pagine, si scopre che i fatti inspiegabili hanno inizio nel novembre 2011, periodo coincidente con l’arrivo di Latoya Ammons e dei suoi figli in quella casa. La donna racconta sempre più spesso agli assistenti sociali di sentire voci strane, passi nel seminterrato, di vedere impronte di scarpe bagnate. Ma qualcosa di davvero incredibile accade il 10 marzo 2012, quando la donna si reca nella stanza della figlia dodicenne e la trova ‘galleggiare’ sopra il suo letto. A quel punto, la famiglia Ammons ha lasciato per sempre l’abitazione.

L’ESORCISMO – La famiglia Ammons è stata sottoposta a ben quattro esorcismi da parte del reverendo Michael Maginot, il quale ha commentato con queste parole:

Mi faceva male tutto da dentro a fuori. Cercavo di fare del mio meglio e di essere forte

Mariangela Campo

Foto: www.theblaze.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews