Spese folli di milionari

Al Nahyan e la sua jeep

Non è un mondo per ricchi. Sono molti a pensarlo, soprattutto in questo periodo di crisi economica che sta investendo ogni paese del globo. Ma chi dice che è sempre così? Infatti, se è vero che tanti tirano la cinghia, al di là delle facili demagogie, i pochi ricchi sono sempre più ricchi e sanno bene come spendere i loro soldi. Infatti, cosa fareste con i soldi se all’improvviso vi ritrovate milionari? Magari si può pensare a comprare la casa dei propri sogni o una casa (considerando le difficoltà di potersi permettere un mutuo oggi), una macchina di lusso, viaggiare in varie parti del mondo, sistemare la famiglia con appartamenti e attività. Ancora, sicuramente si potrebbe investire nel mercato imprenditoriale o comprare residenze estive nei posti più belli del mondo.

Se, invece, dovessimo rivolgere la stessa domanda ai milionari, cosa risponderebbero? Si sa che i ricchi già hanno tutto, ma non c’è mai limite alle spese. Ecco alcune delle follie che si sono potuti permettere dei nababbi. Sapete cosa ha pensato di fare lo sceicco Al Nahyan? Si è fatto costruire la jeep più grande del mondo! L’auto è alta 10 metri, pesa 50 tonnellate e si muove davvero. Lo sceicco ha una delle maggiori collezioni di automobili del mondo: oltre 200 automobili immagazzinate nella sua piramide al di fuori di Abu Dhabi e una replica di un classico 4×4 Dodge Power Wagon, ma otto volte più grande dell’originale. All’interno della cabina ci sono anche quattro camere da letto. Come se non bastasse e per non farsi mancare mai nulla, Al Nahyan possiede anche sette Mercedes 500 SEL, una per ogni giorno della settimana, ognuna verniciata con un colore dell’arcobaleno, sia all’interno che all’esterno, compresi i fucili M16 che fanno parte della dotazione di serie.

SMukesh Ambani

SMukesh Ambani è l’uomo più ricco d’India e il quarto più ricco del mondo. Si è trasferito da poco nella sua nuova residenza nel cuore di Mumbai. La casa di lusso è costruita su 27 piani e ci sono voluti ben sette anni di lavori. Secondo indiscrezioni, quindi, il proprietario di Reliance Industries, verso la fine di ottobre, si sarebbe trasferito nella sua nuova enorme dimora assieme alla famiglia e a tutti i domestici. La lussuosa ed eccentrica casa ha il nome di Antilla, come l’isola nell’Oceano Atlantico. Addirittura ha fatto costruire, all’interno della sua vasta dimora, tre eliporti, un enorme teatro e un centro benessere, mentre la prima torre, alta sei piani, è adibita a enorme garage con oltre 160 posti auto.

Invece, cosa ha pensato di fare Flavio Briatore? Il Billionaire’s Square. Si tratta di un grande complesso che sorgerà al Palladium di Dubai Media City e sarà concluso entro dicembre 2011. Il progetto è realizzato assieme al Pragma Group e prevede la costruzione di una grande centro al cui interno i clienti, si punterà sulla fascia medio-alta, potranno unire il dovere al piacere. Parliamo di hotel con 45 suite, boutique, ristoranti e bar che saranno alcuni dei servizi disponibili insieme a vari centri congressi.

Dunque la crisi non lambisce il cosiddetto mercato di lusso. Oggi non ci si stupisce più di nulla. Nemmeno di Roberto Cavalli che ha il cinema sullo yacht, di Matteo Marzotto che si sposta solo in elicottero o di Daniela Santanché, l’eroina della destra sociale, che si tuffa nella piscina rivestita di madreperla nel suo “palazzetto” di quattro piani a Milano. Perciò, se per caso vi ritrovate improvvisamente milionari e ancora non sapete come spendere tutti quei soldi, non preoccupatevi più di tanto… qualche idea strampalata come queste di certo vi verrà in mente!

Chiara Campanella

FOTO via http://giochiscommesse.leonardo.it; www.repubblica.it; http://huffingtonpost.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews