Sospeso lo Zoo di Radio 105

Lo Zoo di 105 non va in onda, censurato dalla politica

di Redazione

I protagonisti dello Zoo di Radio 105

ROMA – La censura arriva anche in radio. Stavolta ad essere colpito è lo Zoo di 105. Il celebre programma ironico di scherzi telefonici è stato costretto a chiudere i battenti, almeno temporaneamente.

Dal sito del programma il conduttore radiofonico, Marco Mazzoli, ha spiegato la faccenda affermando che l’iniziativa sarebbe stata presa al di fuori della radio. Non un provvedimento interno, quindi, bensì un intervento politico.

«Qualcuno di molto in alto ci ha stoppato – ha scritto il conduttore – questa volta non è la radio, questa volta la richiesta di chiusura arriva da molto più in alto, forse sta volta abbiamo pestato una merda enorme…»

Di certo lo Zoo di 105 è una trasmissione irriverente, che a volte può sfociare nel volgare. Ma lo spirito del programma è ben chiaro e noto a tutti. I tratti della vicenda restano incerti e non sono ancora chiari i dettagli. Non si tratta del primo provvedimento, ma già in passato ci sono state delle sospensioni al programma.

Oggi la trasmissione non è andata in onda. Il conduttore, però, non si è lasciato intimorire dalla censura e dal blog ha dichiarato di non voler gettare la spugna: «Non permettiamo alla classe politica di chiudere lo Zoo».

Foto: www.skauza.it; www.hiphopselection.blogosfere.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

2 Risponde a Sospeso lo Zoo di Radio 105

  1. avatar
    Alberto 13/10/2010 a 23:39

    Uno dei pochi siti che riporta le cose come stanno… Combatteremo fino alla fine per riavere indietro IL NOSTRO programma!!

    Dai zoofili che uniti ce la faremo!!!

    Rispondi
  2. avatar
    Max 14/10/2010 a 10:39

    E’ l’unico programma che dice le cose come sono che ci fa sorridere, è la voce di tutti i suoi ascoltatori lo ZOO di 105 non è un semplice programma radiofonico per noi che lo amiamo è molto di più.
    Bisognerebbe censurare altro dai programmi televisivi che marciano sulle disgrazie altrui e molto altro questo fa veramente schifo….

    RIDATECI LO ZOO!!!!!!

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews