Sondaggio Mannheimer: Italia divisa sugli scenari post voto

sondaggio

foto via: blitzquotidiano.it

Un sondaggio di Renato Mannheimer per il Corriere della Sera, rivela che un elettore su tre è per la “grande coalizione” Pd-Pdl. L’Italia si presenta di fatto spaccata anche sugli scenari post voto. Il 34% degli intervistati vorrebbe un governo di unità nazionale con i maggiori partiti di centrodestra e centrosinistra, ma solo a tempo limitato, prima di tornare nuovamente al voto. Il 33% degli intervistati, però, preferirebbe un’alleanza tra Partito democratico e Movimento 5 Stelle: un’ipotesi però al momento irrealizzabile visto il no deciso, a tratti violento, di Grillo alle offerte di Bersani. Senza accordo tra partiti, c’è la prima ipotesi prospettata dal segretario democratico martedì scorso: un governo di minoranza di centrosinistra, che deve di volta in volta trovare voti in Parlamento ora tra i seggi del Pdl, ora tra i seggi grillini.

La soluzione politicamente più rischiosa, che però attira il 15% degli intervistati. Minoritaria, invece, l’opzione di un nuovo governo tecnico (magari un Monti-bis, come suggerito dallo stesso Grillo): la preferisce solo l’11 per cento.

Alla base c’è l’insondabile e imprevedibile atteggiamento dei neo-eletti grillini, una mina vagante in Parlamento, il cui comportamento non può essere previsto. Secondo il 47% degli intervistati da Mannheimer i neo-deputati grillini non stringeranno alleanze con nessuno, ma collaboreranno su alcune riforme importanti. Per il 33%, invece, proporranno solo una presenza “anti-sistema” e di protesta. Soltanto il 16% ritiene che alla fine si alleeranno con il Partito democratico.

Secondo il sondaggio, il 72% degli elettori del Pdl sarebbe favorevole a un’intesa col Pd, mentre il 40% degli elettori democratici vorrebbe un accordo con il movimento di Beppe Grillo, anche se il 27% sceglierebbe il “governissimo” con il centrodestra. «Gli italiani si rendono ben conto dell’impasse in cui siamo finiti. E rimangono profondamente divisi circa le possibili soluzioni», conclude il sondaggista Renato Mannheimer.

Alberto Staiz

Foto homepage: www.tempi.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews