Smartphone mania: gli americani lo usano anche mentre fanno sesso

smartphone sessoRoma – La tecnologia ha ormai modificato le nostre abitudini quotidiane. Tuttavia, c’è addirittura chi ha sviluppato una vera e propria dipendenza dagli smartphone, e non riesce a farne a meno neanche durante l’intimità. A essere più colpiti sono gli americani secondo quanto rivela lo studio 2013 Mobile Consumer Habitus, condotto dalla società Harris Interactive per Jumio.

L’oggetto della ricerca è stato proprio il rapporto degli americani con il proprio smartphone. A prestarsi alle interviste oltre mille persone, che hanno confessato ai ricercatori le proprie abitudini con i dispositivi di telefonia mobile. Così, molti hanno confessato di farne uso anche mentre fanno sesso con il proprio partner. In alcuni casi vi fanno ricorso per foto e filmati sexy, o ancora per rispondere a sms e chiamate. In particolare coloro che hanno un’età compresa tra i 18 e i 35 anni, utilizzano lo smartphone in continuazione, quasi fosse un mezzo indispensabile in ogni momento della giornata, vita sessuale compresa.

C’è poi, chi pur conscio dei pericoli cui va incontro, lo utilizza anche mentre guida, il 19% in chiesa, il 33% a cena, il 35% a teatro o al cinema. Il 12% degli intervistati ha dichiarato di farne uso anche sotto la doccia. Il problema è che ormai questi strumenti sono considerati parte della propria persona.

L’uso degli smartphone mette in evidenza anche dei problemi di privacy. Il flusso di dati e informazioni anche personali trasmesse in ogni minuto è piuttosto notevole. Il 59% degli utenti per proteggersi ricorre anche a una password, da inserire ogni qualvolta accede al proprio smartphone. Inoltre tra questi il 65% si preoccupa di eventuali conseguenze dinanzi a un eventuale furto. Le persone single tendono poi a difendere maggiormente le proprie comunicazioni digitali, invece i giovanissimi hanno la cattiva abitudine di curiosare negli smartphone altrui.

Angela Piras

Foto: salute4u.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews