Sky Arte Festival, al via a Napoli un weekend di cultura a 360 gradi: il programma completo

Teatro, musica, arte classica e contemporanea, fotografia, street art: dal 5 al 7 maggio a Napoli va in scena il primo Sky Arte Festival

sky arte festival napoli

Il sindaco Luigi De Magistris e i principali ospiti del primo Sky Arte Festival a Napoli (Facebook: Sky Arte)

NAPOLI – Teatro, musica, arte classica e contemporanea, fotografia, street art. Con la conferenza stampa di stamattina, alla presenza del sindaco De Magistris e di una nutrita rappresentanza dello staff artistico, ha preso il via il primo Festival di Sky Arte Sky Arte: tre giorni di performance coinvolgenti, dal 5 al 7 maggio, con tanti protagonisti della scena artistica italiana e internazionale in collaborazione con Sky Academy. 

Il primo Sky Arte Festival offre al pubblico partenopeo e non solo un’occasione unica di assistere a incontri, mostre, proiezioni, concerti e anteprime tutte ad accesso gratuito previa prenotazione, nel cuore pulsante del Meridione e di partecipare alla creazione di opere d’arte che saranno lasciate alla città.

Tema del Festival, organizzato in collaborazione con il Polo museale della Campania e con il patrocinio del Comune di Napoli e dell’Università degli Studi Federico II, è LA RIGENERAZIONE: si parte infatti dall’idea di rinascita propria della creatività e delle arti, cui Sky Arte ha dedicato grande attenzione fin dalla nascita. Per Sky, e più in particolare per Sky Arte, punto di riferimento privilegiato del rapporto tra cultura e televisione in Europa, è un’occasione per celebrare l’arte nella sua essenza più pura, nelle sue innumerevoli rappresentazioni, non solo attraverso lo schermo, offrendo una proposta culturale unica e multiforme, capace di coinvolgere il pubblico di ogni età. Per Napoli, da sempre tra i luoghi più vivaci, creativi, capace di coniugare innovazione e tradizione, è una grande opportunità per mostrare al mondo il prezioso tessuto storico-artistico e culturale che la città sa offrire.

Si tratta infatti di un progetto che si inserisce nella più ampia missione di Sky di partecipare anche all’evoluzione culturale della società ed essere un soggetto attivo che stimola, promuove e si fa punto di raccordo tra i territori, le città e la realtà internazionale. Da qui nasce l’idea di uscire dagli schermi e organizzare il Festival in una città cosmopolita e multiculturale esempio sempre dinamico ed originale della ricchezza artistica, storica e creativa di questo Paese.

SkyArte_Festival_SchedaCalendarioArte-690x388

Quartier generale del Festival di Sky Arte sarà il Museo Pignatelli, uno dei più significativi esempi di architettura neoclassica della città. La villa monumentale, lungo la Riviera di Chiaia, ospiterà dibattiti, proiezioni di film e documentari, workshop e alcune delle attività di Sky Academy, rivolte ai bambini e ai ragazzi.

Le altre location coinvolte saranno il MuseoMADRE, che ospiterà l’evento inaugurale del Festival e il cinema serale all’aperto, le Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano, sede museale e culturale di Intesa Sanpaolo a Napoli, e il Rione Sanità. In particolare, grazie alla collaborazione con la Fondazione di Comunità San Gennaro, la Basilica di San Gennaro Extra Moenia e la Basilica di Santa Maria della Sanità ospiteranno pièce teatrali e il concerto di chiusura del festival di Vinicio Capossela. Le dirette streaming sulla pagina Facebook di Sky Arte accompagneranno gli eventi principali.

Il Festival offrirà inoltre l‘opportunitàdi assistere gratuitamente alle proiezioni delle principali produzioni originali realizzate da Sky Arte in questi quattro anni e dei grandi film d‘arte prodotti da Sky.

Tra le altre iniziative, verrà eccezionalmente realizzata dal 4 al 7 maggio una puntata straordinaria di Muro, il programma sulla street art realizzato da Level33 per Sky Arte dedicato alla città di Napoli e con protagonista un artista di fama internazionale, che in quei giorni realizzerà un’opera ad hoc.

IL PROGRAMMA COMPLETO

VENERDì 5 MAGGIO

ORE 20.00 MUSEO MADRE -SERATA DI APERTURA DEL FESTIVAL.

Cocktail e anteprima del documentario Fabio Mauri – ritratto a luce solida(produzione originale realizzata da GoodDay Film in esclusiva per Sky Arte e in onda domenica 7 maggio alle 21.15 su Sky Arte HD).

SABATO 6 MAGGIO 

H 11.00/19.00 STREET ART.Lungomare Caracciolo: JR ARTIST – progetto INSIDE OUT. Performance artistica di JR con coinvolgimento diretto dei passanti. Per tutta la giornata di sabato le foto dei napoletani verranno incollate sulla pavimentazione del lungomare Caracciolo, realizzando un’opera di arte pubblica. 

H 11.00 – 19.00. STREET ART. Piazza Montesanto. ROXY IN THE BOX PER SKY ACADEMY.La streetartist napoletana Roxy In The Box con alcuni studenti dell’Accademia di Belle Arti rivestirà in maniera permanente 11 basamenti delle piante siti in Piazza Montesanto con un’installazione performativa . L’opera verterà sulla reinterpretazione in chiave pop di alcune icone storiche ed il racconto personale dei protagonisti.

H 10.30/12.30 Villa Pignatelli – Giardino - ATTIVITÀ SKY ACADEMY – SKY UN MARE DA SALVARE– WORKSHOP CREATIVO PER RAGAZZI (7-15 anni). SKY UN MARE DA SALVARE, il laboratorio organizzato con Legambiente, prevede il riutilizzo di plastica  e materiali di recupero per creare strumenti musicali, da suonare insieme agli artisti del gruppo Capone & BungtBangt in una vivace performance musicale al termine del workshop.

H 11.30 Palazzo Zevallos (Via Toledo). Per la stampa: ESPOSIZIONE OPERA I MUSICI – CARAVAGGIO E NAPOLI  -  Lezione del Prof. Claudio Strinati. Sarà possibile ammirare in anteprima ed in esclusiva l’opera I Musici di Caravaggio, proveniente dal Metropolitan Museum of Art di New York. 

PANEL/INCONTRI A VILLA PIGNATELLI:

H 10.30/11.30 – Sala RosaL’ARTE DELL’ANIMAZIONE – MAD E “LA GATTA CENERENTOLA”

Masterclass sull’animazione. Presente Luciano Stella

Una masterclass sull’animazione tenuta da MAD Entertainment e Luciano Stella che guida la factory napoletana. Sarà l’occasione per scoprire in anteprima i segreti del loro ultimo progetto “La Gatta Cenerentola”: film d’animazione ispirato alla celebre favola di Giambattista Basile, ma trasferita in una Napoli contemporanea e riletta in una chiave cupa e noir.

 H 11.00/12.30 – Veranda - RACCONTARE LO SPORT: IL NAPOLI CALCIO TRA LEGGENDA E LETTERATURAconGiorgio Porrà, Francesco Piccolo e Jvan Sica (blogger tra gli autori del film Maradonapoli). Giorgio Porrà e Francesco Piccolo condurranno il pubblico in un racconto sulla leggendaria cavalcata del Napoli verso lo storico scudetto. Attraverso aneddoti  e le storie dei protagonisti sarà possibile capire come una squadra di calcio sia diventata non sia fermata ad essere solo un fenomeno sportivo.

 H 12.30/13.30 – Veranda – ETICA ED ESTETICA DELLA PIZZA NELL’ERA DELLE RETI con Prof. Alex Giordano, Prof. Adam Ardvisson  e i giovani ricercatori dell’Università Federico II di Napoli.

 H 15.00/16.00 – Sala Rosa – C’E’ ARTE DOPO IL DIGITALE?.Incontro con Roberto d’Agostino.

 H 15.00/16.00 – Veranda – LUCARELLI – MUSE INQUIETANTI LIVE– versione live del programma di Sky Arte dedicato ai misteri nell’arte + Masterclass di Bottega Finzioni, con Carlo Lucarelli. Una puntata live ed in esclusiva della nuova stagione di Muse Inquietanti. Carlo Lucarelli e Bottega Finzioni, tra intrighi e colpi di scena, ci condurranno tra i grandi misteri della Storia dell’Arte

 H 16.30/17.30 – Veranda. MANUEL AGNELLI – L’IDENTITÀ DELL’ARTISTA. Manuel Agnelli racconterà come costruire l’immagine e il percorso artistico di un musicista.

(FINE PANEL)

H 16.30/17.30 Villa Pignatelli – Sala Rosa – Sky Academy. PREMIAZIONE SKY ACADEMY REPORTERS CON ALESSANDRO CATTELAN. Con la collaborazione dei giornalisti di SkyTG24 un gruppo di studenti di scuole superiori l’opportunità di raccontare con un videoservizio i luoghi del Festival.

H 18.00 VERANDA Villa Pignatelli. CONCERTO ESCLUSIVO BENJAMIN BIOLAY, cantautore e musicista francese, che si esibirà per la prima volta in Italia.

 H 20.00/21.30 Basilica San Gennaro Extra Moenia- NAPUCALISSE. SPETTACOLO TEATRALE DI E CON MIMMO BORRELLI.

 H 22.30.NOTTE BIANCA DELLA SANITÀ – CONCERTO IN PIAZZA SANITÀ PROGETTO DJELIBIT. Live con Baba Sissoko e Nicodemo + Lilies on Mars), Dj Tony MrTime Ponticiello, DJ Set Luca Zulù Persico (99 Posse), Dj set JOVINE

C-RWye3W0AA0BjG

DOMENICA 7 MAGGIO

 h10.30/12.30 Villa Pignatelli – Giardino - ATTIVITÀ SKY ACADEMY – SKY UN MARE DA SALVARE– WORKSHOP CREATIVO PER RAGAZZI (7-15 anni). SKY UN MARE DA SALVARE, il laboratorio organizzato con Legambiente, prevede il riutilizzo di plastica  e materiali di recupero per creare strumenti musicali, da suonare insieme agli artisti del gruppo Capone & BungtBangt in una vivace performance musicale al termine del workshop. 

H 12.30 – 19.00. STREET ART. Piazza Montesanto. ROXY IN THE BOX PER SKY ACADEMY.La streetartist napoletana Roxy In The Box con alcuni studenti dell’Accademia di Belle Arti rivestirà in maniera permanente 11 basamenti delle piante siti in Piazza Montesanto con un’installazione performativa . L’opera verterà sulla reinterpretazione in chiave pop di alcune icone storiche ed il racconto personale dei protagonisti.

PANEL/INCONTRI A VILLA PIGNATELLI:

H 10.30/11.30 – Sala Rosa – FERRANTE FEVER – LA SCRITTRICE GENIALE.Con Giacomo Durzi e Nicola Lagioia. Anna Bonaiuto leggerà alcuni estratti dai libri di Elena Ferrante 

H 12.00/13.00 – Veranda  – LA BELLEZZA SALVERÀ NAPOLI con Sarah Varetto Direttore di SkyTG24; la sovrintendente Teatro San Carlo Rosanna Purchia; Titta Fiore (Il Mattino); Andrea Viliani (Direttore Museo Madre) e Giuseppe Montesano (scrittore).

H 12.00/13.00 – Sala Rosa -OPERAZIONE CARAVAGGIO – LA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELL’ARTE  PERDUTA-Jordi Garcia Pons, Peter Glidewell, Claudio Strinati, Nicola Spinosa. Attraverso il racconto della rimaterializzazione della Natività di Caravaggio, ora esposta nel luogo originario, i protagonisti di quel progetto indagheranno il tema sempre attuale della riproducibilità dell’opera e di come sia possibile rendere eterna un’opera d’arte pur perdendone l’originale.

H 14.30/15.30 – Sala Rosa – SEI IN UN PAESE MERAVIGLIOSO con Francesco Delzio e Dario Vergassola.

H 15.00/17.00  – Veranda -  MASTERCLASS DI OLIVIERO TOSCANI DAL TITOLO PIÙ DI 50 ANNI DI MAGNIFICI FALLIMENTI

H 16.00/17.00 – Sala Rosa – BACIO EXPERIENCE. Con Ivan Cotroneo.

H 17.00/18.00 – Veranda - MIMMO PALADINO – HO PERSO IL CUNTO.  Anteprima Doc su Mimmo Palladino. Intervengono Mimmo Palladino (interprete del documentario) e Sergio Rubini (voce narrante del documentario) e Alessandro Haber.

H 18.30/19.30: IL PERCORSO DELL’ATTRICE: CINEMA, TEATRO E TELEVISIONE con Piera Detassis, Cristina Donadio e Geppi Cucciari.

(FINE PANEL)

H 18.30/20.00 Basilica San Gennaro Extra Moenia. CONCERTO ERRI DE LUCA CON STEFANO DI BATTISTA E NICKY NICOLAI. Il concerto La Musica Insieme di Erri De Luca, dove le parole del celebre scrittore saranno arrangiate da Stefano Di Battista e interpretate da Nicky Nicolai.

H 21.30/23.00 Basilica Santa Maria alla Sanità. CONCERTO SPECIALE DI VINICIO CAPOSSELA “IN – SANITA’ ORATORIO AL POLITEISMO NAPOLETANO

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews