Siria: Nato condanna abbattimento jet turco. Erdogan:«Reagiremo»

Il premier turco Erdogan

Bruxelles – È ancora alta la tensione tra Turchia e Siria in seguito all’abbattimento di un jet turco lo scorso venerdì, da parte delle forze siriane. Un episodio che ha scatenato  le ire del premier turco Erdogan, il quale ha condannato con fermezza il gesto, e allo stesso tempo ha minacciato ripercussioni nei confronti della Siria. «È stato un atto ostile, odioso e criminoso – ha affermato Erdogan a Bruxelles di fronte agli ambasciatori dei Paesi membri della Nato -. Non abbiamo ricevuto un solo avvertimento, una sola nota dalla Siria per la violazione del suo spazio aereo. Hanno agito senza avvertire nessuno. Si tratta di un atto ostile.

Il premier turco non ammette altri simili episodi. «Ogni soldato che si avvicinerà alla frontiera dalla Siria sarà considerato come un elemento di minaccia – ha proseguito il capo del governo di Ankara -. Ognuno sa quanto sia cara l’amicizia della Turchia, ma anche quanto la sua ira possa essere violenta».

Forte anche la reazione dell’Alleanza, che ha giudicato inaccettabile il gesto siriano, manifestando grande solidarietà al premier turco. «Continuiamo a seguire la situazione da vicino e con grande preoccupazione – ha affermato Anders Fogh Rasmussen, segretario generale della Nato -. Voglio essere molto chiaro la sicurezza dell’Alleanza è indivisibile: siamo al fianco della Turchia con fermo sostegno e spirito di grande solidarietà». Intanto l’Ue ha adottato nuove misure sanzionatorie contro il governo siriano. Sono state infatti disposte nuove restrizioni su una banca siriana e anche su una società petrolifera.

Angela Piras

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews