Siria. Homs bombardata. Appello dei civili: “Salvateci dal massacro”

kofi-annan

Kofi Annan

Homs – ‹‹Vi prego, aiutateci, impedite un massacro”. Questo è l’appello del dottor Aba al Baraa, medico nel quartiere di Al Khaldiyeh, nella città di Homs, bombardata dall’artiglieria e dagli elicotteri governativi. Il comunicato è stato lanciato dalla TV Al Jazira.

Il dottor  l Baraa chiede alla comunità internazionale di attivarsi affinché possano essere portati aiuti alla popolazione civile. I medico denuncia l’impossibilità di soccorrere i feriti mentre un residente della zona, Hadi al Abdullah, ha dichiarato che gli attacchi condotti contro Khaldiyeh sono ‹‹senza precedenti”. I ribelli dell’Esercito libero siriano (Els) stanno tentanto di impedire che le forze governative prendano possesso del quartiere anche per evitare che si attui un massacro pari a quello di Hula.

Nelle ultime 24 ore sono già 13 le vittime contate nei bombardamenti governativi in varie città della Siria: 11 nella località di Jbeibleh, provincia di Deir Ezzor. A dirlo sono i Comitati locali di coordinamento dell’opposizione. I Comitati affermano che altrettanti bombardamenti stanno devastando Hreitan e Babkeh, nella provincia di Aleppo, mentre la cittadina di Haffeh, nella provincia di Lattakia, è già assediata.

Secondo l’Ansa, a Haffeh un giornalista e un cameraman della televisione siriana Al Ikhbariya sono rimasti feriti in seguito ad uno scontro a fuoco con ‹‹un gruppo di terroristi”. Ora sono ricoverati nell’ospedale di Lattakia.

L’inviato speciale dell’Onu e della Lega araba, Kofi Annan, auspica in un prossimo celere incontro con il gruppo di contatto con la Siria anche se, luogo, la data e la lista di partecipanti non sono stati decisi. A dirlo oggi a Ginevra è stato il portavoce di Annan, Ahmad Fawzi. Tuttavia, si tiene a precisare che l’azione diplomatica con la Siria si sta intensificando.

Chantal Cresta

Foto || ansa.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews