Sigarette elettroniche vietate ai minori di 16 anni

Le sigarette elettroniche (guadagnorisparmiando.com)

Le sigarette elettroniche (guadagnorisparmiando.com)

Assolutamente identica nell’aspetto esteriore ad una sigaretta, l’e-cigarette è stata in un primo momento accolta come il primo passo verso la battaglia al fumo. Ricaricabile e dotata di batteria, la sigaretta emula infatti le tradizionali gioie del tabacco, emettendo vapori contenenti – tra le varie sostanze – anche un quantitativo, variabile sino ai minimi livelli,  di nicotina. Altro vantaggio l’assenza di componenti cancerogeni.

Eppure, anche l’e-cigarette è di recente finita sul banco degli imputanti. Un’ordinanza del ministero della Salute ha infatti deciso di vietarne la vendita ai minori di 16 anni, temendo che il dispositivo possa comunque iniziare i più giovani alla dipendenza. Si legge infatti nel comunicato ministeriale: “Considerato che non si può escludere l’esistenza di un rischio che i sistemi elettronici inducano la dipendenza da nicotina nei soggetti minori ai quali questi articoli sono liberamente venduti”.

Il provvedimento, comparso ieri sulla Gazzetta ufficiale ha tuttavia, per il momento, una durata limitata ai 12 mesi. Tempo necessario, secondo il ministero, a comprendere nel dettaglio l’effettivo funzionamento dell’e-cigarette.

“Allo stato attuale mancano le conoscenze sugli effetti sulla salute dei composti organici e dei prodotti per la vaporizzazione in essi utilizzati” evidenzia l’ordinanza. Insomma, in assenza di evidenze scientifiche di rilievo a sostegno della teoria secondo cui favorirebbero la cessazione del tabagismo, non è da escludere che le sigarette elettroniche possano addirittura sortire l’effetto contrario e agevolare il passaggio alla loro versione più convenzionale e certamente dannosa.

Redazione

Foto homepage via: deal-cool.com

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews