Settimana della Scienza 2014: la parola d’ordine è la sostenibilità

settimana della scienzaInizierà domani 22 settembre la Settimana della Scienza per poi concludersi, dopo quattro giorni intensi e ricchi di impegno ed eventi imperdibili, nella notte del 26 dello stesso mese con la celebre Notte europea dei ricercatori.

COS’È LA SETTIMANA DELLA SCIENZA - Nata quasi dieci anni fa, nel 2005, grazie all’intervento della Commissione Europea che voleva dare ambio spazio cittadino e quotidiano anche ai ricercatori, al loro intenso e vitale lavoro, e all’informazione scientifica, la Settimana della Scienza è cresciuta di anno in anno grazie all’impegno costante dei lavoratori e all’ottimo responso del pubblico, sempre più desideroso di conoscere gli strumenti e le attività della scienza che, al giorno d’oggi, risultano essere strumento necessario ed importantissimo in ogni ambito della vita.
notte europea dei ricercatori-2014 (Copia)
La Settimana della Scienza si pone l’obiettivo primario di mostrare a tutti il vero significato della parola ‘scienza’, sfatando i tanti falsi miti che ruotano attorno ad essa e che a volte risultano essere pericolosi e insidiosi per la buona diffusione informativa; tale evento, quindi, si propone di approfondire tematiche importanti che riguardano la salute dell’uomo e dell’ambiente che lo circonda, marcando l’attenzione sul rispetto e la salvaguardia per quest’ultimo, linfa vitale di e per tutti.

WORKSHOP PER TUTTE LE ETÀ - A tale fine la Settimana della Scienza, che interesserà ventidue città italiane da Nord a Sud, aderenti al progetto, si compone si oltre trecento eventi adatti ad un pubblico variegato e di ogni età: ci saranno così workshop dedicati ai bambini, che li avvicineranno in modo giocoso e divertente a questa bellissima materia, ma anche alle famiglie, alle scuole, ai professionisti e a tutti coloro che sono interessati ad approfondire la loro voglia di conoscenza; lo scopo è proprio quello di stimolare l’interesse e la curiosità del pubblico attraverso giochi ed esperimenti, permettendo l’avvicinamento di tutti.
settimana della scienza

LA PAROLA SOSTENIBILITÀ - Il titolo di quest’anno, che racchiude metaforicamente il significato della Settimana, è Science makes you fly!“. Sharper: Sharing Researchers’ Passions for Excellence and Result ovvero ‘Condividere una passione crea un ponte tra ricercatori e cittadini, che dialogano per immaginare e costruire il futuro delle città, ed il tema principale che si affronta è di grande attualità e riguarda un’argomentazione ormai affrontata da tutti nella vita quotidiana: si parlerà infatti di sostenibilità, parola divenuta ormai d’uso comune, e si spiegherà in modo chiaro come ricerca e ricercatori possano influire positivamente sulle grandi sfide che il futuro riserva loro e tutti noi.

Alessia Telesca

foto: galleria.castedduonline.it; targatocn.it; ilmessaggero,it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews