Settimana del Baratto: come soggiornare gratis in un B&B per una settimana

Andare in un Bed & Breakfast e non dover pagare per poter usufruire del letto per la notte e della colazione appena svegli? Se i più scettici pensano che si tratti di uno scherzo, sarà bene che comincino a ricredersi. Si tratta infatti di un’iniziativa che ha già avuto successo in passato e che anche quest’anno viene riproposta ai migliaia di turisti che decideranno di prenderne parte. Si tratta della Settimana del Baratto B&B 2012: si ha la possibilità di dormire gratis in tutta Italia per una settimana, dal 19 al 25 novembre. A favorire l’adesione a questo progetto è sicuramente il periodo di crisi economica che nel nostro Paese si fa sentire sempre più. Ma cosa rende possibile questa iniziativa? È molto semplice: prenotare un soggiorno nei B&B aderenti, non costerà in termini di Euro, ma si potrà fare uno scambio, rendendo in cambio dell’ospitalità alcuni servizi ai gestori, prestando un po’ del proprio tempo libero. Manutenzione, lavoretti idraulici o elettrici, servizi fotografici o qualsiasi iniziativa sarete in grado di offrire alla struttura che vi ospita.

Non tutti i B&B parteciperanno alla Settimana del Baratto ecco perché è bene scegliere con attenzione quella che più fa per voi. Sono più di 800 le strutture in tutta Italia, ciascuna con la propria “lista dei desideri”, ovvero quei beni o servizi ricambiabili con pernottamento e colazione. Sul sito dell’iniziativa della Settimana del Baratto è possibile consultare un elenco di strutture e liste dei desideri in grado di aiutarvi nella scelta della località e del B&B che preferite.

Non bisogna per forza avere qualità speciali o superpoteri per poter aderire all’iniziativa, infatti le richieste da parte dei gestori sono davvero molto originali e alla portata di tutti. C’è chi è in cerca dei dvd originali di Sex & The City, chi vorrebbe che una band musicale si esibisse nella propria struttura per una sera, chi si accontenterebbe di abbigliamento, accessori e giochi di società o di oggetti più sofisticati come televisori o computer. Come già accennato anche i servizi svolgono un ruolo fondamentale, forse anche più degli stessi beni materiali. Meccanici, grafici, decoratori, idraulici, elettricisti, sono tra i più ricercati, ma c’è anche chi vorrebbe poter contare sull’esperienza di traduttori, giardinieri e fotografi. Non resta che scegliere quale sia l’attività che tra quelle richieste, vi riesca meglio per potersi godere una vacanza diversa, all’insegna del divertimento e del risparmio.

Sara Mariani

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews