Sesso in vacanza? Meglio farlo ‘sicuro’: l’estate è il periodo più fertile

Amanti (in tutti i sensi) del sesso in vacanza, occhio alle performance: secondo il calcolatore di fertilità, l'estate è il periodo più fertile per lui

sesso-in-vacanza

Fertilità al top per lui: occhio al sesso in vacanza (donna.nanopress.it)

Estate: tempo di sole, mare e trasgressione. Ma se il sesso in vacanza è uno degli scopi più ambiti dai villeggianti – single o impegnati che essi siano – c’è qualcosa da sapere per evitare brutte sorprese: l’estate è il periodo migliore per mettere in cantiere un figlio. Soprattutto per l’uomo, che in estate raggiunge il periodo più fertile dell’intero anno. A dirlo è il Fertility Calculator, il nuovo strumento messo a punto dagli esperti della Erasmus University di Rotterdam, che permette di calcolare le probabilità di successo di una o più gravidanze e le condizioni ideali entro le quali pianificare un futuro lieto evento.

FERTILITY CALCULATOR, LO STRUMENTO DELLA ERASMUS UNIVERSITY DI ROTTERDAM - Il calcolatore di fertilità è uno strumento assolutamente di tipo generalista: può dare un’idea di massima, spiega David Keefe, della New York University Langone Medical Center, ma è utile soprattutto a prendere coscienza di alcuni dati che non tutti sanno. Molti risultati nero su bianco fanno infatti riflettere, e danno conferme o smentite di quelle che finora erano semplici vox populi.

eco-sesso-vacanze-fertilità

Secondo il Fertility Calculator, ad esempio, la gravidanza è un’opzione praticabile per le donne anche dopo i 40 anni con possibilità di concepire di circa il 50%, quindi tutt’altro che basse. mentre se si desiderano due figli, a 34 anni si ha il 75% di probabilità di realizzare il sogno. Per il figlio unico i 42 anni sono la soglie oltre cui la percentuale di rimanere incinta scende al di sotto del 50%. Il ginecologo Claudio Giorlandino, segretario generale Sidip (Italian College of Fetal Maternal Medicine) spiega infatti che “la fertilità è un bene che si perde progressivamente con gli anni. Non soltanto con l’aumentare dell’età, ma anche a causa dell’influenza di fattori esterni come smog, fumo di sigaretta, stress, abitudini di vita, presenza di malattie infettive”. Giorlandino precisa però la soggettività di questi dati, che possono avere variazioni verso il basso ma anche verso l’alto.

FERTILITÀ MASCHILE, IN ESTATE IL PICCO - Ma torniamo al dato bollente, in tutti i sensi: sempre secondo Claudio Giorlandino, durante il periodo estivo la fertilità tende ad essere migliore soprattutto dal punto di vista maschile. Questo perché durante la primavera si registra un picco dell’attività endocrina che migliora progressivamente attività e quantità degli spermatozoi. Nelle donne con ovulazione regolare le stagioni influiscono meno. Cari amanti della trasgressione in vacanza: al di là delle quasi superflue raccomandazioni sui rapporti protetti, dati alla mano è bene che il sesso in vacanza sia “sicuro” anche per un altro motivo. Tutt’altro che trascurabile: lo dicono la natura e la scienza.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews