Serie A, 30a giornata. Inter a -2, Del Piero resuscita la Juventus

30a giornata di Serie A: l’Inter mette la freccia e prepara il sorpasso nel derby tra due settimane. Dopo la Caporetto rossonera a Palermo di ieri e la vittoria interna della Lazio col Cesena, agli uomini di Leonardo basta un gol di Pazzini ad inizio ripresa per scardinare una partita difficile. Dubbio il controllo di spalla del centravanti nerazzurro. Standing ovation per Alex Del Piero che riporta la Juventus alla vittoria: un suo meraviglioso gol regala i 3 punti a Del Neri, dopo che uno svarione difensivo aveva offerto al Brescia il gol dell’1-1 (Krasic al volo per il momentaneo vantaggio bianconero).

Sogna l’Udinese, che con il 2-0 interno al Catania vola a 56 punti ed aggancia il Napoli, impegnato stasera con il Cagliari. Vantaggio di Inler, raddoppio di Di Natale su rigore, dopo un tuffo olimpionico di Sanchez in area. “Mani” protagoniste a Genova e Bologna: clamorosa svista di Valeri, che scambia la mano di Gastaldello per quella di un difensore del parma e regala un rigore ai blucerchiati. Maccarone mette tutti d’accordo, spara in tribuna e il Parma mette la testa fuori dalla zona retrocessione grazie a Zaccardo. A Bologna Di Vaio controlla due volte di mano, con il benestare di arbitro e guardalinee, prima di infilare in gol il diagonale dell’1-0. Dainelli rimedia per il Genoa e fissa il risultato sull’1-1. Un piede e mezzo in serie B per il Bari: il Chievo passa al San Nicola con Pellissier e Moscardelli, inutile rigore di Ghezzal per i pugliesi. Nel lunch-match pirotecnico 2-2 tra Fiorentina e Roma, con gol numero 200 e 201 per Francesco Totti.

I RISULTATI DELLA 30a GIORNATA

Lazio – Cesena 1-0 (sabato 19 marzo): 2°p.t. Zarate (L)
Palermo – Milan 1-0 (sabato 19 marzo): 10° p.t. Goian (P)
Fiorentina – Roma 2-2 (ore 12.30): 21° p.t. Mutu (F), 27° p.t. Totti rig. (R), 34° p.t. Gamberini (F), 2° s.t. Totti (R)
Bari – Chievo 1-2: 38° p.t. Pellissier (C), 40° Ghezzal rig. (B), 4° s.t. Moscardelli (C)
Bologna – Genoa 1-1: 27° p.t. Di Vaio (B), 42° p.t. Dainelli (G)
Inter – Lecce 1-0: 6° s.t. Pazzini (I)
Juventus – Brescia 2-1: 23° p.t. Krasic (J), 42° p.t. Eder (B), 22° s.t. Del Piero (J)
Sampdoria – Parma 0-1: 19° s.t. Zaccardo (p)
Udinese – Catania 2-0: 22° p.t. Inler (U), 28° s.t. Di Natale rig. (U)
Napoli – Cagliari (ore 20.45)

LA CLASSIFICA

Milan 62, Inter 60, Udinese e Napoli* 56, Lazio 54, Roma 50, Juventus 45, Palermo 43, Fiorentina 41, Bologna 40, Cagliari* e Genoa 39, Chievo 35, Parma e Catania 32, Sampdoria 31, Cesena 29, Lecce 28, Brescia 26, Bari 17

* = una partita in meno

Francesco Guarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews