Seno più tonico e bello? Ecco come fare

Avere un bel seno è il sogno, nonché il cruccio, di quasi tutte le donne. Un bel seno, sodo, tonico, pieno e a prova di forza di gravità! Dal momento che il seno è costituito da grasso e sostenuto dai muscoli pettorali, oltre ad una componente genetica ed ereditaria, la forma e la grandezza del seno sono influenzate anche dallo stile di vita, e dalla percentuale di grasso superfluo. Proprio per questo è importante raggiungere e mantenere un corretto peso forma, evitando le diete drastiche e il conseguente effetto yo-yo, che oltre a svuotare il seno, portano alla comparsa di antiestetiche smagliature.

Altrettanto importante è mantenere una postura corretta. No a spalle curve in avanti, posizione spesso assunta senza nemmeno accorgersene da chi lavora per ore seduto ad una scrivania. Tenere la schiena dritta è molto importante, tanto che la ginnastica migliore per avere un seno al top deve mirare a potenziare non solo i muscoli pettorali ma anche i muscoli posteriori delle spalle e della schiena. Nelle palestre esistono macchinari apposta per questo tipo di esercizi e un buon personal trainer sarà indubbiamente in grado di consigliare al meglio. L’attività fisica fa bene in generale a tutto l’organismo e sarebbe quindi un errore concentrarsi esclusivamente sui muscoli pettorali, perché un corpo per essere sano e bello deve essere armonioso. Nello specifico per i muscoli pettorali è famoso l’esercizio dello schiaccianoci in cui le mani spingono l’una verso l’altra come per schiacciare una noce mentre gomiti e braccia piegate vanno tenuti paralleli al suolo. Anche le flessioni a terra sono un buon esercizio, tale da potenziare anche braccia e muscoli dorsali, risultando così un esercizio più completo, anche se più faticoso soprattutto per le meno allenate e forti, ma basta cominciare poco alla volta, aumentando man mano il numero delle flessioni.

Per un decolleté bello e sano è indispensabile indossare anche un buon reggiseno, in grado di sostenere senza schiacciare, soprattutto quando si pratica sport, e avere una alimentazione sana ed equilibrata. Molto importante è anche l’idratazione, sia dall’interno bevendo adeguatamente, sia attraverso l’utilizzo di prodotti specifici, creme idratanti o tonificanti specificamente adatte ad una parte così delicata.

Claudia Vallini

 


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews