Sciopero, disagi in tutta Italia

Sciopero dei trasporti

Sciopero dei trasporti

Tra stasera e domani caos nelle principali città italiane per via degli scioperi che dureranno fino alle 21 del 22 luglio.

Già tra poche ore inizieranno ad incrociare le braccia i ferrovieri, mentre nella prossima giornata si fermeranno anche metropolitane, tram e autobus.

Lo sciopero è diventato necessario, stando a quanto affermato dai sindacati, in quanto è aumentata la “tensione tra i lavoratori conseguente al mancato pagamento degli aumenti contrattuali relativi agli anni 2009-2010 e alla mancata soluzione contrattuale, la cui responsabilità è da ascrivere alle posizioni di chiusura datoriale”.

Saranno comunque garantiti i servizi minimi indispensabili per le 6 ore di servizio completo in due fasce (dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21), oltre ai treni a lunga percorrenza inseriti nell’orario Trenitalia nell’arco dell’intera durata dello sciopero.

Le modalità dello sciopero nei principali capoluoghi saranno le seguenti: Roma dalle 8.30 alle 17.30 e dalle 20 a fine servizio, Milano dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio. A Napoli dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio e a Torino dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio.

Adriano Ferrarato

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews