Schumacher: è iniziato il percorso di risveglio

Schumacher

Michael Schumacher

Finalmente una buona notizia sulle condizioni del campione di Formula uno, Michael Schumacher.

INIZIATO IL PROCESSO DI RISVEGLIO – Il processo di risveglio dal coma è iniziato per Michael Schumacher rimasto vittima a Grenoble, nel dicembre scorso, di un grave incidente sugli sci. Schumacher è in coma dal 29 dicembre 2013, da allora dopo un flusso regolare di aggiornamenti i medici hanno smesso di rilasciare bollettini. Ieri era stata data la notizia di un imminente risveglio dello sportivo ma la manager aveva prontamente smentito. Oggi invece è proprio lei che comunica :«Lo stato di coma di Michael Schumacher è in fase di riduzione per consentire l’inizio del processo di risveglio. I sedativi somministrati a Michael sono da pochi giorni in diminuzione, ma il processo potrebbe durare a lungo».

UN LUNGO PERCORSO – Riguardo la smentita di ieri la manager ha poi aggiunto «Inizialmente è stato convenuto tra le parti interessate di non comunicare quest’informazione medica se non quando il processo di risveglio sarà completato, al fine di proteggere la famiglia. Pertanto non daremo alcuna informazione sulle tappe intermediarie. La famiglia di Michael Schumacher chiede nuovamente che venga rispettata la sua intimità e il segreto medico e di non disturbare i sanitari nel loro lavoro». È evidente e naturale che i famigliari, non sapendo ancora quali saranno le reali condizioni di Schumacher al suo risveglio, vogliano mantenere il silenzio e la discrezione. Ammesso che il campione di F1 non abbia riportato danni psicomotori evidenti,  il percorso di riabilitazione sarà lungo e faticoso.

LA FAMIGLIA NON SI ARRENDE – Anche se il percorso da affrontare sembra molto difficile la moglie di Schumacher, Corinna, non vuole saperne di arrendersi. Ogni mattina parte dalla Svizzera per arrivare dal marito, la sera poi torna a casa per sostenere i figli adolescenti, aiutata anche dal  suocero e dal cognato Ralf . «Michael è un combattente, non ci arrendiamo» continuano a ripetere i familiari e insieme a loro i fan continuano a sperare.

Serena Prati 
@Se_Prati 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews