Schettino: 57 mila euro per l’intervista a Mediaset, il web è in rivolta

Il comandante Francesco Schettino (it.ibtimes.com)

Milano - Ammonterebbe a 57 mila euro il compenso rilasciato a Francesco Schettino da Mediaset in cambio di un’intervista in esclusiva per il programma “Quinta Colonna” in onda stasera su Canale 5.

Bastano poche ore perchè la notizia rimbalzi sulla rete, sollevando il solito polverone di polemiche. ”Una cosa assurda – afferma Massimiliano Dona, segretario generale dell’Unione nazionale consumatori – soprattutto se questa cifra viene paragonata ai  14mila euro di risarcimento per i passeggeri che hanno rischiato la vita”.

Da qui le prime inziative su Twitter con l’hashtag #BoicottaQuintaColonna o #iononguardoschettino, con il solo obiettivo di non permettere al responsabile di un simile disastro di diventare addirittura una star televisiva.

kids468x60

Intanto su web girano anche le prime anticipazioni di ciò che saranno le dichiarazioni del comandante Schettino, chiamato a dare la propria versione sul tragico naufragio del 13 gennaio durante il programma che andrà in onda stasera alle ore 21.

Nel memoriale diffuso una settimana fa dopo la revoca dei domiciliari, Schettino si era preso i meriti per aver limitato i morti sulla Concordia a 30, grazie a una manovra che lui stesso ha definito “guidata da Dio”. Oggi pare non farà altro che ribadire di non essere pentito: “Non mi sono pentito di non aver dato subito l’allarme generale: sarebbe stata quella un’imprudenza. Se siamo qui oggi a discutere di questo è proprio perché io ho fatto delle scelte da comandante”.
Durante l’intervista condotta da Ilaria Cavo, la stessa che ha realizzato gli speciali su Michele Misseri, il comandante parlerà anche di particolari interessanti come la presenza della famosa ragazza moldava a bordo della Concordia e della “spericolata” manovra per il saluto al Giglio.

E su Twitter mentre utenti indignati e personaggi come Selvaggia Lucarelli invitano tutti a boicottare Quinta Colonna e a visionare altri canali televisivi, Salvo Sottile, presentatore della trasmissione incriminata, prova a gettare acqua sul fuoco con un lapidario, ma poco convincente: “Noi non paghiamo nessuno”.

Davide Lopez

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews