Scegliere la giusta rubinetteria per il bagno

rubinetteria

Quando si parla di arredamento casa è importante che ogni elemento venga valutato con particolare attenzione e questo vale nel caso in cui la camera da arredare sia la cucina, oppure ancora la camera da letto, il salone ma anche il bagno, stanza questa molto importante all’interno della quale trascorriamo molto tempo e dove è necessario che sia tutto oltre che bello anche funzionale.  Quando ci si trova a dover arredare un bagno si pensa spesso alla scelta dei sanitari, oppure ancora delle mattonelle e solo alla fine, in tanti casi, si pensa alla scelta della rubinetteria.

In realtà però come hanno suggerito più volte diversi designer scegliere la rubinetteria alla fine è un errore in quanto proprio tale scelta potrebbe fare la differenza.  In commercio esistono molteplici tipologie di rubinetti in vendita tra questi è possibile scegliere le linee classiche oppure ancora quelle moderne, è possibile optare per una finitura lucida o satinata, oppure ancora per dei comandi semplici o in ultimo dei comandi multifunzione.

rubinetto-doccia-2

Insomma la possibilità di scelta è davvero vasta e soprattutto in grado di andare incontro alle diverse esigenze del cliente, l’importante è avere le idee chiare su quello che è lo stile di arredamento scelto per il bagno e in questo modo scegliere la rubinetteria risulterà più semplice. Parlando nello specifico della scelta dei miscelatori, ecco che è possibile distinguere tra i modelli monocomando e quindi caratterizzati dalla classica leva o manopola, che permette di regolare la temperatura dell’acqua e poi ancora i modelli termostatici, che invece permettono di mantenere la temperatura in questione stabile. Riguardo la scelta dei colori, ecco che è possibile optare per rubinetti colorati nel caso in cui si voglia dare al bagno in questione un tocco di originalità, oppure ancora puntare su rubinetti dalla finitura cromata adattabili a qualsiasi stile di bagno ovvero classico, moderno e contemporaneo oppure ancora vintage.

Nel caso in cui nel bagno vi sia una vasca la scelta può ricadere su rubinetteria a muro oppure appoggiata sulla vasca stessa oppure ancora nel caso in cui vogliate optare per una soluzione più moderna potrete scegliere una colonna molto alta che viene poggiata direttamente al pavimento. Per quanto riguarda invece la rubinetteria doccia, potrete decidere di acquistare soffioni a parete oppure ancora a soffitto, potrete decidere se optare per un soffione esterno oppure ancora incassato ed in ultimo potrete poi decidere di installare un rubinetto con termostato, con miscelatore oppure ancora a doppia uscita caldo-freddo.

Foto via sintesibagnoblog.it, migliorutensile.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews