Scandalo Lega: partito pagava affitto di Calderoli

Roberto Calderoli (ilnichilista.wordpress.com)

Roma – Non mancano nuove indiscrezioni sullo scandalo che ha colpito la Lega. Dagli atti sequestrati dai carabinieri del Noe di Roma, emerge che i soldi del partito erano impiegati per pagare l’affitto della casa dell’ex Ministro alla semplificazione, Roberto Calderoli. Un appartamento al Gianicolo che, al Carroccio, costava più di duemila euro al mese.

Intanto prosegue l’inchiesta condotta dalle procure di Milano, Napoli e Reggio Calabria sui rimborsi elettorali della Lega. Non si fermano neanche, all’interno dello stesso partito, accuse reciproche e lotte tra le diverse correnti. Una faida interna senza esclusioni di colpi.
Il deputato Pini non fa sconti. «Quando scopro che il mio ex capogruppo ha speso in un anno 90mila euro con la carta di credito del gruppo – ha affermato Pini dagli studi di Omnibus, su La7 – qualcuno mi deve giustificare come cavolo son stati spesi». È chiaro il riferimento all’ex capogruppo Marco Reguzzoni.

A tenere banco anche la guerra di dossier, che avrebbe avuto come sorvegliato speciale, l’ex ministro Roberto Maroni, per volontà dell’ ex tesoriere Francesco Belsito. Quest’ultimo, escluso dal partito nei giorni scorsi, avrebbe anche investito i soldi del partito nell’acquisto di diamanti. Alla Procura di Milano, l’ex tesoriere, ha consegnato i certificati di qualità dei diamanti acquistati. Documenti utili al fine di verificare l’entità delle risorse economiche impiegate, nonché l’eventuale coinvolgimento di altri esponenti del Carroccio, prima fra tutti , l’ormai ex Rosi Mauro.

Angela Piras

Foto homepage: blitzquotidiano.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews