Saw – L’enigmista diventa realtà: collare bomba ad una ragazza

Dare vita ai propri sogni è l’aspirazione di molti, se non di tutti. Vivere un incubo, invece, è qualcosa che forse non si augura neanche al peggiore dei propri nemici. Ad una ragazza australiana, la 18enne Madeleine Pulver di Sidney, è successo di peggio: ha vissuto l’incubo cinematografico di milioni di persone, raccontato nei film di Saw – L’enigmista.

Il terrificante collare esplosivo del film Saw – L’enigmista (marco300.blogspot.com)

Un uomo si è introdotto infatti nell’appartamento di Mosman, quartiere bene di Sidney, dove Madeleine era al momento sola. Il criminale incappucciato ha minacciato la ragazza, figlia di un ricco dirigente di una società internazionale di software, e le ha legato al collo un presunto collare esplosivo.

Dopo dieci ore gli esperti in esplosivi della polizia di Sidney sono riusciti a liberarla e a scagionare ogni pericolo: il congegno non era collegato a nessun esplosivo, ma era tecnicamente molto avanzato ed ha messo a dura prova i nervi della vittima e degli artificieri. «Un falso allarme, ma molto elaborato» ha detto il vice commissario della polizia di Sydney Mark Murdoch alla radio nazionale Abc. «Il congegno certamente aveva l’apparenza di un vero ordigno esplosivo. Abbiamo dovuto trattarlo seriamente finché non abbiamo potuto provare il contrario».

La polizia era stata avvisata da una chiamata della stessa ragazza, che aveva riferito di un uomo incappucciato che era riuscito ad entrare nell’appartamento e ad intrappolarla nel collare. Prima di allontanarsi, l’uomo ha lasciato sul tavolo un foglietto con una richiesta di denaro ed istruzioni articolate e specifiche, anche in merito al congegno.

Sono in corso indagini anche utilizzando le immagini delle telecamere a circuito chiuso della zona, ma il passamontagna usato dall’uomo dovrebbe renderlo praticamente irriconoscibile. Per dieci lunghissime ore, l’incubo dell’enigmista è diventato realtà per una ragazza terrorizzata.

Redazione

Foto homepage: gamesblog.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews