Sauna, caldo relax e benessere

Chi non ha provato o pensato di provare una sauna finlandese? Ormai largamente diffusa nelle palestre, nelle piscine e nei centri benessere, viene proposta dopo le attività sportive, come tocco finale di relax e piacere. Quali benefici apporta al nostro organismo? Esistono controindicazioni? E come farla correttamente?

La sauna è un trattamento di calore che depura l’organismo e dona una piacevole sensazione di diffuso benessere. Nata in Finlandia intorno al 1100 d.C. , è ormai diffusa in tutto il mondo e viene praticata in appositi ambienti, in cui la temperatura può arrivare a superare gli 80° centigradi grazie all’utilizzo di stufe a legna o elettriche. Come si svolge? Ad un bagno secco in cui l’umidità si aggira intorno al 10-20 %, ne segue un altro leggermente più umido in cui viene gettata dell’acqua su delle apposite pietre, tecnica che favorisce la sudorazione e la conseguente eliminazione delle tossine. Bisogna innanzitutto sfatare il mito che la sauna faccia dimagrire perché non è così, il calo di peso è unicamente dovuto ad una ingente perdita di liquidi dovuta alla sudorazione, perdita che deve essere integrata una volta usciti dalla sauna. Un organismo assetato e disidratato non è certo un organismo in salute, è quindi consigliabile bere sia prima che dopo la sauna, evitando bevande eccitanti, alcoliche o bibite gassate e zuccherate, preferendo invece succhi di frutta, centrifugati di verdura o tisane. Il calore della sauna e la sudorazione accelerano il metabolismo e il battito cardiaco, i vasi si dilatano, viene facilitata la circolazione del sangue. Il calore provoca un migliore smaltimento dell’acido lattico nei muscoli, ecco perché la sauna è consigliata dopo l’attività sportiva, e può inoltre portare benefici a chi soffre di bronchiti e sinusiti. Liberandosi dalle tossine la pelle diventa più liscia, pulita ed elastica. Lo sbalzo di temperatura tra la sauna e le docce aiuta a rassodare la pelle e i tessuti, e dicono che mantenga pure giovani! Prima della  sauna è bene fare una doccia tiepida, così da detergere la pelle e aprire i pori, ed entrare in sauna ancora bagnati, per poi fare una doccia fredda e rientrarvi ancora successivamente. Al termine non può mancare una bella doccia fredda o tiepida, per riportare il corpo alla sua normale temperatura e continuare a godersi la sensazione di relax e benessere. La sauna non dovrebbe durare più di 15-20 minuti in totale, è bene uscirne lentamente per adattarsi alle diversa temperatura ed evitare giramenti di testa e sbalzi di pressione, è preferibile inoltre non essere a stomaco né troppo vuoto né troppo pieno, meglio uno snack leggero con della frutta ricca di fibre e acqua.

E’ importante, prima di fare la sauna, sottoporsi a una visita medica che accerti lo stato di salute del nostro sistema cardiocircolatorio e i valori della pressione arteriosa. Chi soffre di patologie cardiache dovrebbe astenersene o quantomeno attenersi scrupolosamente al parere e ai consigli del proprio medico. Lo stesso vale per chi ha la pressione troppo alta o troppo bassa. Meglio inoltre evitare un bagno di calore così elevato quando si ha la febbre, in presenza di varici, in gravidanza o durante il ciclo mestruale. In assenza di controindicazioni, l’uso corretto della sauna può contribuire a farci più belli e in salute, aiuta a ridurre lo stress, migliora la qualità del sonno, riduce la cellulite, rende la pelle più elastica, pulita e rassodata, basti infatti pensare che l’incremento di sudorazione provocato nei 15-20 minuti di sauna aiuta ad espellere tante scorie e tossine quante ne espellerebbe il nostro organismo in quasi un giorno intero! I benefici sono innumerevoli e se non trascuriamo visite mediche, eventuali controindicazioni, adottiamo uno stile di vita e alimentare corretto, la sauna potrebbe diventare una grande alleata della nostra salute e della nostra bellezza, se fatta con intelligenza e a cicli più o meno regolari.

Claudia Vallini

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews