Satellite Nasa forse caduto sul Canada. Nessun impatto sull’Italia

ROMA – La Nasa informa che il satellite Uars è caduto sulla Terra distruggendosi nell’impatto con l’atmosfera tra le 5:23 e le 7:09 di questa mattina, ora italiana. Il Joint Space Operations Center della Air Force Base di Vandenberg, in California, riferisce che l’area di penetrazione del satellite nell’atmosfera è stata localizzata sopra l’Oceano Pacifico. Non sono ancora conosciuti con certezza il tempo certo del rientro e l’esatta localizzazione.

In precedenza, la Nasa aveva avvertito che il satellite era passato in aree sopra il Canada e l’Africa, su una vasta area del Pacifico e dell’Oceano Indiano, precisando che, ad ogni modo, il rischio per le persone era praticamente nullo.

Contrariamente alle paure della scorsa giornata, insomma, i detriti non hanno minimamente preoccupato l’Europa e, in particolare, l’Italia. Cessato, quindi, l’allarme e non più necessarie le norme di autoprotezione della popolazione.

Già in un precedente aggiornamento notturno, il Comitato Tecnico Scientifico aveva abbassato l’allarme per il nostro paese, sulla base dell’ultimo bollettino emesso dall’Istituto Isti del Cnr per nome e conto dell’Agenzia Spaziale Italiana.

Il Comitato Operativo aveva comunque continuato a sorvegliare e monitorare l’evoluzione della situazione in pieno raccordo con le strutture di coordinamento attive in tutte le regioni interessate fino all’alba di questa mattina, ora in cui lo scampato pericolo per l’Italia era ormai stato confermato.

(Foto: qnm.it / corriereadriatico.it)

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews