Sampdoria, volano gli insulti tra Ferrero e un tifoso su Twitter

Attaccato per la posizione in classifica e le pesanti cessioni, il presidente della Samp, Ferrero, risponde con un sonoro 'v***' a un tifoso

(www.ultimecalcionapoli.it)

(www.ultimecalcionapoli.it)

Il mercato della Sampdoria, fatto di numerosi prestiti e pesanti addii, non sta convincendo tifosi e addetti ai lavori, che hanno seri dubbi sulla strategia messa in piedi dal presidente Massimo Ferrero. Si scatena così la furia di alcuni supporters blucerchiati che apostrofano su Twitter il patron della Samp. I toni sono, per così dire, “accesi”.

RABBIOSI CINGUETTII – «Sempre detto che sei un pagliaccio del cinema» e «Complimenti per aver massacrato la Sampdoria», «Non sarai mai un presidente sei solo un figurante», sono solo alcuni dei furibondi cinguettii di un medesimo sostenitore del “baciccia”, seguito a ruota da chi come lui proprio non ha digerito la cessione di Eder all’Inter, di Zukanovic alla Roma, e quella ancora sospesa di Soriano, ambito dalle big e non totalmente fuori dalle voci di calciomercato.

ACCEDEVA SOLO QUALCHE GIORNO FA – «Eder e Soriano? Rimangono qui. A me non è arrivata nessuna richiesta da parte dell’Inter, ma anche se fosse arrivata loro devono pensare a giocare col Napoli, questa è la verità. Non vendo nessuno”. Queste le dichiarazioni di Ferrero, che appena qualche giorno fa aveva chiuso la porta in faccia alle pretendenti.

LA REAZIONE DI FERRERO – La catena di insulti ed espressioni di risentimento nei confronti di Massimo Ferrero sta letteralmente annettendo un anello al secondo, ma il primo risale a ben prima di adesso.  È nell’inverno 2015, quando la squadra dovette rinunciare ad un pezzo fondamentale come Manolo Gabbiadini, venduto al Napoli, che il presidente inizio ad attirare su di sé l’ira funesta dei blucerchiati. Ed oggi, la sua ennesima promessa non mantenuta non poteva che far rovesciare il vaso della tolleranza. E non solo da parte dei tifosi, anche Ferrero non regge e risponde per le rime. Ulteriore mossa giudicata inopportuna che ha finito per innescare una più intensa raffica di offese e commenti oltraggiosi.

samp

Quartultima in campionato, eliminata al primo turno di Europa League, con una squadra mediocre e due cambi in panchina, la Sampdoria si è persa.

Antonietta Mente

@AntoMente

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews