Salone di Ginevra, riflettori sugli pneumatici Yokohama

pneumatici yokohama

Non solo automobili di lusso e innovazioni nel settore automotive: il Salone di Ginevra che si è aperto l’8 marzo è anche l’occasione per i grandi brand del segmento pneumatici per presentare le proprie novità, sfruttando la più importante vetrina europea dedicata agli appassionati di quattro ruote.

La Yokohama a Ginevra

Nell’edizione 2018 del salone svizzero ha brillato soprattutto la stella di Yokohama, azienda giapponese che ha da poco festeggiato il secolo di attività nel campo degli pneumatici (nata da un comune di Yokohama Cable Manufacturing e BF Goodrich): oltre ad aver confermato il proprio catalogo di prodotti dedicati agli automobilisti europei, distribuiti in Italia anche dai siti di eCommerce come www.euroimporpneumatici.com, in cui spiccano ad esempio gli pneumatici Yokohama BluEarth-A (AE-50) specifici per l’estate, la compagnia nipponica ha deciso di estendersi anche al segmento delle gomme all season.

Il primo pneumatico all season

Al Salone di Ginevra 2018, infatti, la Yokohama ha proposto in anteprima mondiale il suo primo pneumatico quattro stagioni, andando a investire in quella che non è più soltanto una nicchia residuale del mercato delle coperture: negli ultimi anni, le tecnologie sono migliorate e al giorno d’oggi le gomme all season rappresentano una soluzione strategica per gli automobilisti che ricercano la “risposta” per coniugare le esigenze di sicurezza in estate e quelle in inverno, come testimoniano anche i trend di vendita di questi prodotti, sempre più adottati e apprezzati.

La gamma Yokohama

Ma la kermesse elvetica è stata utilizzata strategicamente da Yokohama anche per presentare i modelli di pneumatici high performance in catalogo in questo anno 2018, a partire dall’ADVAN Sport V105, copertura selezionata in primo equipaggiamento su numerosi modelli di marche premium e che di recente è diventata l’equipaggiamento ufficiale della BMW X3, dal nuovo Geolandar M/T G003, lo pneumatico ad alte prestazioni per l’off road dei Suv e dei 4X4 più sportivi lanciato in anteprima europea, e dai più recenti All Terrain per auto 4×4 e fuoristrada.

Prospettive di sviluppo

Oltre all’ambito puramente “commerciale”, la compagnia giapponese ha messo in mostra al Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra il Grand Design 2020, il programma di gestione a 360 gradi realizzato dai tecnici per ogni fase dell’attività, dalla ricerca alla tecnologia, dalle materie prime alla distribuzione, dalla produzione al rispetto ambientale. Questo è solo uno degli ambiti di sviluppo programmati per questo 208, un anno in cui – nelle intenzioni della Yokohama – sarà perseguito l’obiettivo strategico di evidenziare i risultati Premium OriginalEquipment e la forza dei nuovi modelli di gomma nati dalle più recenti tecnologie BluEarth.

Continua la collaborazione per il WTCC

A proposito di impegni per l’anno in corso, è stata confermata anche per il 2018 la collaborazione tra Yokohama e FIA per il World Touring Car Cup, prolungando l’accordo fino alla prossima stagione di competizioni: gli pneumatici giapponesi quindi saranno l’equipaggiamento unico e ufficiale delle vetture iscritte al campionato, così come accade ormai da oltre dieci anni (la Yokohama è inoltre presente anche nei campionati di monoposto e rally). Anche quest’anno, aggiungendo per completezza di informazioni, l’azienda giapponese sarà affiancata dalla Panta come fornitore di carburanti.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews