Sallusti: Pg Cassazione ammette diffamazione, forse sconto di pena

Alessandro Sallusti, potrebbe beneficiare di uno sconto di pena

Roma – Resta ancora alta l’attenzione sulla vicenda che coinvolge in prima persona il giornalista Alessandro Sallusti, ex direttore di Libero e ora alla guida de Il Giornale.

Una recente sentenza d’appello ha, infatti, condannato il giornalista a quattordici mesi di reclusione senza condizionale, per omessa vigilanza su un articolo apparso alcuni anni fa sul quotidiano da lui diretto.

Questa mattina però, la pubblica accusa ha lasciato aperta una porta. Nonostante sia riconosciuto il reato di diffamazione a carico di Sallusti, al tempo stesso si contesta la mancata concessione delle attenuanti generiche, da qui la necessità di un nuovo processo. La Procura della Cassazione ha intenzione infatti di richiedere l’annullamento con rinvio della condanna a quattordici mesi di reclusione per la mancata applicazione delle circostanze attenuanti.

La vicenda, che vede imputato e condannato Sallusti, risale al febbraio 2007. Su Libero, all’epoca diretto dallo stesso Sallusti, uscì un duro editoriale sulla vicenda legata all’aborto di una minorenne: nell’articolo incriminato fu addirittura invocata la pena di morte per il magistrato Giuseppe Cocilovo che si era occupato in prima persona della vicenda.

Anche Mario Monti, impegnato in queste ore in una trasferta a New York, è intervenuto sulla vicenda auspicando che possa trovarsi a breve un compromesso tra la libertà di espressione e di opinione, e la dignità di ogni singola persona. Nei giorni scorsi lo stesso Sallusti si era rivolto a Napolitano, per sollecitare un intervento volto a evitare il suo arresto.

Angela Piras

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews