Sabina Guzzanti diffamò la Carfagna: condannata, pagherà 40mila euro. Il video

Sabina Guzzanti contro Mara Carfagna: in tribunale vince l'ex ministro (politicalive.com)

Il No-Cav Day 2008, oltre a non aver ottenuto i risultati sperati, se non con un bel po’ di ritardo, costerà molto caro a Sabina Guzzanti. Il Tribunale Civile di Roma ha infatti ritenuto l’attrice capitolina colpevole di diffamazione nei confronti dell’allora ministro per le Pari Opportunità Mara Carfagna.

La Guzzanti dovrà pagare 40mila eur, in quanto il tribunale ha ritenuto diffamatorio il suo intervento sul palco di piazza Navona, nel quale la comica incentrò buona parte del suo discorso sui presunti rapporti personali intercorsi tra l’allora premier e l’ex ministro.

L’intervento era partito con uno stornello romano, riadattato sulla falsariga delle performance a letto della Carfagna, e l’attacco della Guzzanti si era fatto sempre più deciso e marcato, arrivando alla conclusione che Berlusconi poteva fare quello che voleva a letto, ma non portare in Parlamento – ed al Ministero delle Pari Opportunità – una donna con la quale aveva avuto, a suo dire, legami strettamente personali.

Mara Carfagna annunciò immediatamente querela, mantenendo distacco sia dalle affermazioni, sia dalla stessa autrice dell’invettiva, identificandola semplicemente come «la figlia del senatore di Forza Italia» (Paolo Guzzanti, uscito nel 2009 dal PdL e passato all’opposizione, per poi rientrare in maggioranza due anni nel gruppo parlamentare di Iniziativa Responsabile in qualità di “indipendente liberale”, ndr).

A distanza di quattro anni i giudici hanno giudicato l’invettiva della Guzzanti diffamatoria, in quanto non basata su un riscontro oggettivo. La reale consistenza delle intercettazioni cui la comica fece riferimento nel suo intervento, basata sulle intercettazioni più o meno reali che circolavano sui media all’epoca,  non è infatti mai stata dimostrata.

Francesco Guarino

IL VIDEO DELL’INTERVENTO DI SABINA GUZZANTI AL NO-CAV DAY 2008:

[youtube]http://youtu.be/oDpHaeqvqqQ[/youtube]

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews