Sabato il fenomeno della superluna, in arrivo onde anomale?

La SuperLuna. Foto di Miniello Carminiello

Il fenomeno della superluna

La sera del  12 luglio sarà la prima delle tre serate magiche dell’estate 2014 illuminate dalla superluna. Il 12 luglio, il 10 agosto e l’8 settembre la luna si troverà in posizione di perigeo, ovvero nel punto più vicino alla terra, e contemporaneamente sarà piena,  per questo la vedremo molto più grande e luminosa del solito. La distanza della luna dalla terra varia infatti ogni mese. L’anno scorso lo stesso fenomeno si verificò il 23 giugno, data di una delle superlune più notevoli della storia. 

IL FENOMENO DELLA SUPERLUNA – Il fenomeno della superluna è molto particolare: accade infatti quando  la luna piena si trova alla minima distanza dalla terra.  Quest’estate potremo vedere ben tre superlune e anche se la luna più grande dell’anno è prevista il 10 agosto, nella notte di San Lorenzo, anche questo sabato, tempo permettendo, riusciremo a vedere una luna più luminosa del 14% e più grande del 30%.

IL DIECI AGOSTO NIENTE STELLE CADENTI – Chi sperava di vivere la notte più romantica dell’anno guardando le stelle con il proprio partner o sulla spiaggia insieme ai propri amici dovrà rivedere i propri piani. Sarà molto difficile, infatti, riuscire ad individuare le stelle cadenti di agosto in presenza di una luna così grande e luminosa. Il 10 agosto la luna si troverà a soli 363.319 km dalla Terra apparendo enorme all’occhio umano.

IN ARRIVO TERREMOTI ED ERUZIONI VULCANICHE? -  Il fascino del  fenomeno della superluna è indiscutibile, per altri però è anche fonte di preoccupazione. In passato, vista l’influenza della luna sulle maree, alcuni studiosi ipotizzarono che in presenza di una superluna potessero acuirsi fenomeni come terremoti, eruzioni vulcaniche e onde anomale. Secondo studi più recenti però questi timori sarebbero quasi del tutto infondati, solo le maree potrebbero, infatti, essere leggermente influenzate da questo fenomeno senza riportare grandi conseguenze.  Dopo le tre date del 2014 sarà necessario aspettare due anni per vedere una superluna, la coincidenza è prevista infatti per il 16 novembre 2016.

Serena Prati 
@Se_Prati 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews