Ryanair manda i politici italiani ‘a quel paese’

ryanair

L'invito del sito di Ryanair (foto da Ryanair.it)

Roma - Ryanair, la compagnia aerea low cost irlandese, ci ha più volte abituati a delle pubblicità che prendono di mira il politico di turno, trasformandolo  a sua insaputa, a testimonial del giorno.

Protagonisti delle campagne pubblicitarie di Ryanair sono state le “scappatelle” di Silvio Berlusconi o la ex Governatrice del Lazio Renata Polverini, invitata ad approfittare delle convenienti tariffe della compagnia per abbandonare la regione colpita dagli scandali.

La vittima di oggi, non è un politico in particolare, ma sono tutti i parlamentari italiani ai quali viene rivolto questo esplicito invito: “Con 107 destinazioni e 58 rotte nazionali a questi prezzi (12 euro)… Perché non andate tutti a casa? O dove vi pare”. Ovunque insomma, purché lontano da Roma e dai luoghi della politica, ben rappresentati sul sito da una foto della Camera dei Deputati.

La compagnia aerea dell’irriverente patron Michael O’Leary, come già detto, non è nuova a iniziative simili, ed evidentemente cavalcare l’antipolitica rappresenta un modo vantaggioso per farsi pubblicità e invogliare nuovi acquirenti a prenotare voli dal portale della compagnia strappando un sorriso agli italiani con battute sulla drammatica situazione politica.

Davide Lopez
@davidelopez1986 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews