Rugby Sei Nazioni: l’Italia sbanca e batte la Scozia 22 a 19

Rugby Sei Nazioni, l'Italia batte la Scozia per 22 a 19 (fonte: cinquequotidiano.it)

Rugby Sei Nazioni, l’Italia batte la Scozia per 22 a 19 (fonte: cinquequotidiano.it)

Si chiude 19 a 22 Scozia-Italia, il match di Rugby Sei Nazioni appena conclusosi. È stata una vittoria sofferta ma che l’Italia ha studiato e voluto fortemente e si è consumata negli ultimi sei minuti di gioco, in cui la squadra nostrana ha letteralmente costretto la Scozia nei 22 metri finali, fino a sfondare in meta.

SCONGIURATO IL CUCCHIAIO DI LEGNO - Sembrava essere destinata al cucchiaio di legno l’Italia, il premio attribuito al torneo di Rugby Sei Nazioni alla squadra che si qualifica ultima, ma, invece, con forza e grande tenacia la squadra nostrana è riuscita a collezionare un’importante vittoria, la prima, al cospetto delle previsioni che la volevano sconfitta.
Infatti, a Murrayfield, Scozia-Italia finisce 22-19, con gli azzurri combattenti e sempre vicini alla meta tecnica negli ultimi minuti di gioco, arrivata poi durante le battute finali. Tutta la partita si è giocata sul filo del rasoio, con un discreto equilibro tra le due squadre, anche se l’Italia avrebbe potuto passare in vantaggio già al 53’ con Allan.
Il finale di Scozia-Italia, chiusosi favorevolmente per gli azzurri, porta le firme di Venditti e Furno, entrambi andati a meta, e di Allan e Haimona e risollevano le sorti dell’Italia, battuta sia da Irlanda sia da Inghilterra nelle due prime fasi del torneo di rubgy Sei Nazioni.
Ora la squadra azzurra potrà prepararsi, con un piglio ed un umore decisamente differenti, per le partite contro la Francia, prevista all’Olimpico tra due settimane, e con il Galles il 21 marzo.

La formazione dell'Italia (fonte: superscommesse.it)

La formazione dell’Italia (fonte: superscommesse.it)

L’EQUILIBRIO DI SCOZIA-ITALIA - La vittoria in Scozia-Italia è arrivata dopo un inizio sofferto, in cui la squadra di casa si è portata subito in vantaggio; pregio degli azzurri è stato quello di non abbassare la testa e reagire immediatamente, provando a ristabilire l’equilibrio grazie a Furno. Tra “botte e risposte” si è andati a riposo sul punteggio di 16 a 15; a inizio ripresa l’Italia ha perso Haimona, sostituito da Allan che, al 53’, ha fallito l’occasione per il sorpasso e la Scozia è rimasta avanti. Il match è continuato così con un precario equilibrio in cui ogni sarebbe risultato fatale ad entrambe le squadre; sul punteggio di 19 a 15 per i padroni di casa, la mischia italiana ha iniziato a spingere e, sullo scadere del tempo, l’Italia ha sfondato trasformando la terza, decisiva, meta e concludendo così la partita Scozia-Italia 19 a 22.

Alessia Telesca

foto: cinquequotidiano.it; superscommesse.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews