Ruby: cacciata dall’Hollywood di Milano

Karima El Mahroug

MILANO- (Fonte ANSA) Ancora “disagi” notturni per Karima El Mahroug, in “arte” Ruby, nella famosa discotecaHollywood di Milano. La ragazza afferma di essere stata invitata ma, alla fine, espulsa dal locale “forse solo per fare un po’ di notizia e pubblicità”.

Da quanto esprime la ragazza, si evince che la giovane era stata chiamata per un’ospitata. “Davanti al locale – racconta Karima – ho trovato tanti paparazzi”. I problemi sarebbero cominciati quando gli addetti alla gestione del locale non hanno voluto far entrare il suo manager e un suo amico. Poi, a detta della ragazza senza un motivo valido, hanno invitato anche lei ad andare via pur essendo già entrata nel privé.

Ruby, inoltre, afferma: “Voglio farlo sapere perché non mi fa piacere se poi dicono sui giornali che non mi hanno fatto entrare in un locale. Io ero stata invitata e poi mi hanno mandata via”.

Di nuovo guai in vista, poi, per Luca Risso, il gestore del locale Fellini di Genova oltre che di tante altre discoteche trendy del capoluogo ligure. Il fidanzato e mentore di Karima, infatti, si è visto sospendere le attività del locale da parte della polizia. Il locale è al centro dell’inchiesta della procura di Genova riguardo gli spettacoli hard che Ruby avrebbe tenuto quando era ancora minorenne.

Secondo le indagini della polizia, il locale avrebbe avuto una parte del personale propriamente in regola.

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews