Roma, vigili sospesi per non aver fermato i ladri di monete a fontana di Trevi

D'Artagnan, ladro di monetine

ROMA – Tutto è partito dal servizio di mercoledì sera della trasmissione Le Iene, che denunciava il mancato intervento della polizia municipale mentre tre individui si intascavano le monetine gettate dai turisti nella fontana di Trevi.

I “soliti ignoti” filmati in flagrante sono in realtà ben noti alle forze dell’ordine, soprattutto uno, tale Roberto Cercelletta, detto D’Artagnan.

Ciò che ha però indignato di più gli autori del servizio televisivo – e l’opinione pubblica – è stata la noncuranza nonché indifferenza dei vigili che assistevano alla scena: dal video pareva  inoltre che uno dei complici di D’Artagnan si avvicinasse ad uno di loro per consegnargli qualcosa. Parte del bottino? Una tangente? Le telecamere nascoste delle Iene hanno ripreso tutto: Cercelletta che ammassa il denaro con una scopa, i suoi compari che riempiono alcuni secchi, le richieste di intervento dei giornalisti di Mediaset malamente insultati dai ladruncoli che restano senza risposta da parte dei vigili, i ladri che si allontanano indisturbati.

Giovedì mattina in Campidoglio si è scatenato il caos ed il sindaco Alemanno si è trovato costretto a sospendere i tre agenti. «Anche se sono convinto che non c’è stata corruzione, il loro atteggiamento è stato intollerabile»: questa parte del suo commento sul comportamento delle forze dell’ordine ‘incriminate’.

Il primo cittadino ha detto che servirà una commissione d’inchiesta che approfondisca la questione e decida per una punizione esemplare, ma intanto ha già provveduto di persona a sollecitare la solerzia e l’operatività del suo Corpo di polizia municipale.

D'Artagnan ferito, sul luogo del misfatto

In conferenza stampa il comandante Angelo Giuliani ha ribadito l’impegno a prendere serie procedure disciplinari e il «dovere di intervenire» quando un cittadino subisce un’ingiustizia. Intanto a fontana di Trevi tornava in mattinata anche D’Artagnan, che con gesto plateale si è ferito all’addome con piccoli tagli: tra gli applausi dei turisti è stato aiutato da un agente ed è stato soccorso. 

Per chi si è perso il video delle Iene, è sufficiente cliccare qui.

Foto via www.corriere.it; www.ansa.it

Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews