Roma si lib(e)ra: un appuntamento che apre le menti

Nove giorni di incontri ravvicinati con il mondo libro: eventi, presentazioni e tante curiosità

di Laura Dabbene

Villa Borghese – Casa del Cinema

ROMA – Roma si libra. La Festa degli editori e dei librai romani è giunta alla sua seconda edizione. L’evento è stato presentato in conferenza stampa lo scorso venerdì 7 maggio, in una sala gremita della Camera di Commercio in via del Burrò 147: giornalisti, autorità, organizzatori, addetti ai lavori, ma anche curiosi e appassionati di libri, tutti desiderosi di conoscere progetti e programmi di questo grande appuntamento con il libro nella Capitale.

Il successo riportato dalla prima edizione nel 2009, nella cornice di Piazza del Popolo, ha convinto gli enti promotori che quella dell’incentivo e della diffusione della cultura letteraria è una mossa vincente. Oltre 100 case editrici erano presenti lo scorso anno, più di 7000 i titoli proposti al pubblico, circa 120 incontri con gli autori ed un indotto di 100.000 presenze: i numeri parlano da sé e non si poteva non bissare l’appuntamento arricchendolo di novità.

In pole position tra gli organizzatori l’A.Li (Associazione Librai di Roma e Provincia) e Federlazio, supportati da tutti gli enti locali presenti sul territorio, a partire dal Comune di Roma, e da un partenariato con Zètema Progetto Cultura S.r.l., società leader nei servizi museali e turistici. Ma questa seconda edizione si fregia anche del patrocinio internazionale dell’Unesco e del Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Prima novità dell’edizione 2010 sarà la location. Scelto quest’anno il suggestivo ambiente bucolico di Villa Borghese. All’interno dello spazio verde più rinomato della città, sarà la Casa del Cinema ad ospitare il cuore pulsante dell’evento e gli appuntamenti rivolti al pubblico adulto, mentre lo spazio ludoteca della Casina di Raffaello, gestito dall’Istituzione Biblioteche di Roma, diventerà il regno dei giovani e giovanissimi lettori. In programma una fitta serie di spettacoli e letture animate create ad hoc ispirandosi ai testi per l’infanzia, perché non è mai troppo presto per avvicinare i bambini al mondo della letteratura.

Villa Borghese – Casina di Raffaello

Seconda novità, la data. Rispetto al mese di giugno, per Roma si libra 2010 si è preferito anticipare alla seconda metà di maggio per non mancare un appuntamento importante per chiunque ami il libro e lavori per la sua conoscenza e diffusione. Il 23 maggio sarà infatti la Giornata Nazionale per la Promozione della Lettura, istituita da quest’anno dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero. Lo stesso giorno è in programma, nell’ex Galoppatoio di Villa Borghese, una performance d’inaugurazione dell’Estate Romana che si annuncia di particolare impatto visivo: Eni Light in Rome. Quattro mongolfiere luminose e colorate si libreranno nel cielo notturno, disegnando suggestive immagini al suono dell’accompagnamento musicale di Raphael Gualazzi.

Terza novità, un numero sempre crescente di personaggi famosi della cultura e dello spettacolo che incontreranno i visitatori negli spazi dedicati alle presentazioni e ai dibattiti. Non soltanto scrittori tout court come Massimo Carlotto, maestro del noir all’italiana, ma anche giornalisti (Giovanni Floris), cineasti (Lina Wertmuller e Carlo Lizzani) e volti noti della televisione (Pippo Franco).

Dal 22 al 30 maggio quindi l’Urbe si libra, e si libera, con le ali dell’intelletto, attraverso le pagine della migliore narrativa e saggistica contemporanea, sostenuta dallo sforzo dei molti librai ed editori indipendenti che, in città, trasformano ogni giorno la loro attività commerciale in uno strumento culturale. Nessun miglior ringraziamento di una vasta adesione all’iniziativa, quindi,  libriamoci tutti.

FOTO ǀ via http://nuke.lungotevere.org; upload.wikimedia.org; http://biblioragazzi.files.wordpress.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews